Italiano
Gamereactor
recensioni
WRC 9

WRC 9

Un titolo che mette insieme il meglio di WRC 7 e WRC 8, con un po' di Richard Burns Rally.

Il WRC come sport ha avuto giorni decisamente migliori rispetto ad oggi. Certo, ha battuto un record di spettatori televisivi particolarmente interessante nella stagione 2019, ma considerando che Skoda, Peugeot, Subaru, Citroen e Mitsubishi hanno tutti abbandonato lo sport dove hanno avuto tutti un incredibile successo (una volta) e dato che sembra che FiA e Dave Richards stiano cercando di scimmiottare quello che Bernie Ecclestone ha fatto con il circo della Formula 1, penso che il futuro appaia piuttosto cupo, per il WRC. È necessario che accada qualcos'altro. Qualcosa di abbastanza drastico, dovrei dire. Personalmente ho sempre amato il WRC, ma negli ultimi cinque anni mi sono sempre meno interessato, purtroppo. Fortunatamente, i giochi ufficiali sviluppati da KT Racing stanno migliorando sempre di più e l'edizione di quest'anno, nonostante una serie di frustranti punti negativi, mi ha lasciato con maggiori speranze. Già cinque anni fa, con WRC 7, era chiaro che KT Racing volesse seriamente provare a costruire un'esperienza di rally credibile e profonda e anche se l'esperto produttore Diego Sartori (GTR e GTR 2) ha lasciato il team poco dopo la premiere di WRC 7, lo studio ha lavorato duramente per apportare costantemente gli aggiornamenti/miglioramenti necessari per avvicinarsi e, naturalmente, competere con la brillantezza trovata soprattutto in Dirt Rally e Dirt Rally 2.0.

Tuttavia, WRC 9 è un aggiornamento piuttosto modesto. Il gioco è più ben fornito di WRC 8, ma è evidente che KT Games ha investito in più modalità di gioco e impostazioni più profonde per personalizzare l'esperienza di gioco rispetto a qualsiasi cambiamento importante. Sono stati aggiunti tre nuovi Paesi/rally, il che significa che ora ce ne sono fino a 16 tra cui scegliere (i nuovi paesi Giappone e Africa sono fantastici) e anche la gamma di auto è buona. La situazione della carriera è stata ulteriormente soffocata e si tratta tanto di leggere le e-mail degli sponsor, obbedire alle regole e agli ordini della casa automobilistica quanto rivedere la propria squadra e mantenere tutti i meccanici e gli ingegneri felici tra un rally e l'altro. Personalmente, penso che la parte della carriera diventi un po' rigida e l'intera faccenda con la gestione dettagliata delle risorse sembra più un vero lavoro che divertimento per quanto mi riguarda, il che mi ha spinto a buttarmi piuttosto su altre parti di WRC 9, e fortunatamente ci sono molte modalità di gioco in questo capitolo.

WRC 9

KT Games ha davvero preso il passo per quanto riguarda la profondità e la varietà di questo gioco ed ora è possibile, ad esempio, creare le proprie competizioni per parteciparvi, pubblicarle online o invitare gli amici a provarle. "Club Mode" è un delizioso piccolo add-on in cui ho dedicato molto tempo e credo e sospetto che questa modalità di gioco diventerà molto popolare ora che il gioco sta arrivando sugli scaffali dei negozi. Ora è anche possibile fare allestimenti più dettagliati e testarli in diversi tipi di corsi di allenamento, che anch'io apprezzo. C'è anche lo schermo condiviso. E funziona molto bene, credo. Proprio come la possibilità di guidare singoli rally o semplicemente provare singole fasi su vetture specifiche. Niente è bloccato, niente è nascosto dietro wall-payment e per questo, KT Racing dovrebbe ovviamente avere un sacco di critiche positive.

Anche la fisica dell'auto e la sensazione di guida associata sono davvero buone. Gli sviluppatori hanno ovviamente continuato a perfezionare la fisica dei pneumatici e la simulazione dell'attrito da WRC 8 e vorrei dire che hanno fatto una serie di aggiornamenti davvero interessanti. La sensazione di velocità è favolosa. L'equilibrio tra coppia e potenza di picco è brillante e anche la sensazione sul modo in cui si sposta il baricentro e di come gli pneumatici funzionano sulle diverse superfici è davvero buona. A volte diventa un po'... un po' come un'auto che galleggia sulla ghiaia in alcuni punti, ma penso che forse sia più incentrato sul fatto che c'è una pigrizia intrinseca nel modo in cui il sistema di forcefeedback funziona su certe superfici specifiche e quando si va da una superficie all'altra. In ogni caso, il supporto al volante per i prodotti Fanatec è davvero buono e il feeling nella mia DD2 è fantastico.

WRC 9WRC 9WRC 9

La grafica è forse la parte di questo gioco che mi piace di meno. Certo, appare chiaramente più realistico dei giochi precedenti. KT Racing ha investito nel "fotorealismo" direttamente da qui e alcuni Paesi (Italia, Grecia, Messico) sono stupendi con tutta la sabbia e la pietra che si trovano qui, ma c'è comunque una sensazione pixelata con cui ho problemi. La grafica sembra quasi luminosa per quanto è nitida in alcuni punti e sembra che l'anti-aliasing non funzioni in diversi punti in WRC 9. Soprattutto se si confronta, ad esempio, con WRC 7, che era più pulito, più semplice, più ordinato e più morbido nella grafica senza sembrare troppo irrealistico. Ho anche problemi con il ridimensionamento delle dimensioni delle auto in relazione agli ambienti stessi. Ho giocato su distanze selezionate della stagione WRC di quest'anno nel gioco e poi ho analizzato la stessa distanza dallo stesso rally, dalla realtà, e ho scoperto che le auto durante il gioco erano un po' troppo piccole. A volte sembrano miniature e non capisco davvero il ragionamento dietro a questo. Tuttavia, questo non disturba affatto se guidi dall'interno dell'auto con la visuale dell'abitacolo, ma sono comunque riuscito a irritarmi durante le mie ore con WRC 9.

Oltre alla brillante varietà, alla grande profondità, alle opportunità di allestire praticamente tutto, alla fisica davvero piacevole e a 16 diversi rally, il suono è la parte migliore di questo gioco. WRC 9 ha un suono nettamente migliore rispetto a Dirt Rally 2.0 che a volte sembra decisamente inquietante. È difficile non amare il modo in cui le auto urlano, il modo in cui sbatte contro i cambi, il modo in cui la ghiaia sbatte contro il telaio... Anche il copilota è fantastico. Buon ritmo, ottima qualità della voce.

WRC 9 non è perfetto, ma è davvero un buon gioco che, a mio avviso, mescola WRC 7 con WRC 8 e con un po' di Richard Burns Rally per creare un piatto principale davvero gustoso. Se solo la versione reale del WRC fosse così divertente, questo sport non avrebbe problemi ad attirare più pubblico e case automobilistiche più interessate.

WRC 9WRC 9
WRC 9WRC 9WRC 9
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
+ Buona fisica + Ottimo senso di velocità + Un sacco di modalità di gioco + Suono superbo + Tempi di caricamento rapidi + Ottima selezione di auto
-
- Grafica strana - Force feedback un po'debole in alcuni punti - Alcuni problemi di sensibilità con lo sterzo
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

WRC 9Score

WRC 9

RECENSIONE. Scritto da Petter Hegevall

Un titolo che mette insieme il meglio di WRC 7 e WRC 8, con un po' di Richard Burns Rally.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.