Italiano
Gamereactor
recensioni
Watch Dogs: Legion

Watch Dogs: Legion - Bloodline: Il ritorno di Aiden Pearce

Riuscirà Aiden Pearce a risolvere la crisi d'identità di Watch Dogs: Legion?

HQ

Watch Dogs sembra una serie con una grave crisi di identità. Partito come cupo dramma criminale, in seguito ha fatto un giro di 180° ed è diventato una colorata celebrazione di tutto ciò che è alla moda e social. Poi, con l'ultima iterazione, Watch Dogs: Legion, ha permesso di essere chiunque e andare dappertutto perché ti permette di giocare con ogni singolo NPC. Ora Aiden Pearce del gioco originale è tornato, ma riuscirà a riportare la serie su un percorso stabile?

Watch Dogs: Legion - Bloodline è un'espansione singleplayer che può essere acquistata separatamente o come parte del Season Pass. Rispondendo a una chiamata di routine, l'ormai 55enne Aiden Pearce (che non dimostra più di 40 anni) si reca a Londra. Qui devi rubare una tecnologia dalla società Broca Tech, ma la missione va rapidamente fuori controllo quando lo stravagante hacker Wrench (di Watch Dogs 2) ruba il dispositivo. Mettendo da parte le loro differenze, l'improbabile coppia si trova a lavorare insieme per abbattere Thomas Rempart, una fusione diabolica di Elon Musk e Jeff Bezos.

Sia Aiden che Wrench preferiscono un approccio più diretto e fisico rispetto al tuo solito agente. Wrench è un hacker stravagante che può lanciare granate stordenti ed evocare droni. Usa anche munizioni speciali che hackerano i nemici vicini quando colpisce. Aiden porta la sua caratteristica abilità Blackout che disattiva ogni dispositivo elettronico nelle vicinanze, ed è anche un esperto tiratore. Il DLC prende anche in prestito una pagina di Gears of War e consente ad Aiden di infliggere danni extra se si ricarica correttamente il tempo. Ma poiché la finestra per avere successo è incredibilmente ampia, non fornisce una sfida aggiuntiva e invece sembra più un buff passivo. Se preferisci il modo silenzioso, il robot ragno sempre utile è stato aggiornato e ora può anche volare. Tuttavia, non può più eseguire takedown, il che è una buona cosa poiché questa abilità era estremamente sopraffatta.

Watch Dogs: Legion

Oltre a questi trucchetti, puoi sbloccare nuove abilità e armi completando missioni secondarie per diversi personaggi. Queste missioni sono piuttosto varie e consistono in piccoli archi narrativi che si legano alla trama del gioco principale. In realtà, i compiti secondari sono interessanti quasi quanto la missione principale - sfortunatamente, questa è più una critica alla campagna principale che un vero e proprio elogio del contenuto secondario. Come nel gioco principale, quasi tutta la missione consiste nell'infiltrarsi in un edificio, hackerare uno o due terminali e poi uscire dalla scena. Nessuna missione è particolarmente memorabile o contiene obiettivi sorprendenti oltre a qualche guida occasionale o buffonate con i droni. Gli ambienti non sono nemmeno così interessanti in quanto ne hai già visitati la maggior parte diverse volte nel gioco principale.

Non aiuta il fatto che la storia sia piuttosto scialba. La premessa è decente in quanto coinvolge gli esperimenti del Dr. Frankenstein come Skye Larsen, il migliore dei cattivi del gioco principale. La storia tocca anche temi come il rimpianto e la perdita e cerca persino di fare qualche riflessione su come un lupo solitario come Aiden sia fuori dal mondo in questo mondo iperconnesso. Ma è molto noioso. I filmati non hanno vita propria, la storia è prevedibile e la maggior parte dei personaggi sono benefattori testati e privi di qualsiasi tipo di scintilla o personalità reale.

Watch Dogs: Legion

Il DLC può essere completato in circa cinque ore, ma il completamento di tutte le missioni secondarie raddoppierà il tempo. Per quanto riguarda i contenuti, è accettabile, ma mi sarebbe piaciuto che lo sviluppatore avesse fatto uno sforzo maggiore per rendere il viaggio di Aiden nella capitale inglese un po' più memorabile. Non c'è tempo per le freccette o il calcio, nessun ETO da scoprire e nessun nuovo personaggio da reclutare. Nessuna di queste meccaniche è risultata così eccitante nel gioco principale, ma almeno ti dava qualcosa da fare mentre esploravi questa bellissima città. Se vuoi l'esperienza completa, puoi giocare sia come Aiden che come Wrench nella campagna principale, il che almeno è una bella idea.

Sembra comunque che Ubisoft non sappia cosa fare con Watch Dogs: Legion. Il pass stagionale ha aggiunto un personaggio telepatico uscito direttamente da un film di supereroi, l'ultima aggiunta è una modalità zombi e ora questo DLC tendenzialmente buono, ma completamente privo di ispirazione. Aiden Pearce potrebbe trovare una nuova strada non appena questa avventura sarà finita, ma lo stesso non si può dire per Watch Dogs: Legion.

HQ
05 Gamereactor Italia
5 / 10
+
Aiden e Wrench possono essere interpretati entrambi nella campagna principale. La storia tocca alcuni temi interessanti ed esplora i personaggi in modi nuovi. Le missioni secondarie non sono solo contenuti di riempimento.
-
La struttura della missione è la stessa del gioco principale. Non porta nulla di sostanzialmente nuovo in tavola. I personaggi sono senza vita e unidimensionali. La città manca di attività.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.