Italiano
Gamereactor
preview
Valheim

Tra gli dei e la gloria: la nostra prova di Valheim in Early Access

Esplora la terra del mito vichingo con i tuoi amici in questo nuovo gioco survival.

Giochi survival largamente popolari come Rust, Ark: Survival Evolved e 7 Days To Die hanno attirato l'attenzione su Steam sin da quando sono stati aggiunti nella sezione Early Access della piattaforma. Tuttavia, il concetto di accesso anticipato viene talvolta abusato, in quanto alcuni sviluppatori impiegano molto più tempo del previsto per rilasciare il gioco completo e alcuni giochi sono stati persino abbandonati mentre si trovavano in quello stato, senza che i giocatori venissero rimborsati (The Stomping Land è il più degno di nota in tal senso).

Valheim è un altro gioco di sopravvivenza in accesso anticipato che ha avuto successo, crogiolandosi della popolarità esplosiva tipica dei titoli del suo genere: nella sua prima settimana in accesso anticipato su Steam, ha venduto un milione di copie. Il titolo è attualmente disponibile solo su PC, e gli sviluppatori sembrano intenzionati a rilasciarlo su altre piattaforme. Il gioco si trova in uno stato piuttosto giocabile, con già disponibili molti contenuti.

In Valheim interpretiamo un vichingo ucciso in battaglia la cui anima è stata portata nel decimo mondo nordico, incaricato di sopravvivere in questo enorme mondo generato in modo procedurale, mentre combatte contro boss primordiali di miti e leggende. Il mondo ha un'eccellente varietà di ambienti, inclusi i prati erbosi da cui parti, la Foresta Nera e le montagne innevate, così come l'oceano auto-esplicativo e altro ancora. Questi ambienti sono presentati con texture a risoluzione piuttosto bassa, pensate per imitare i giochi dell'era PS1, ma anche utilizzando luci moderne ed effetti particellari, creando uno stile visivo unico nel suo genere. Anche la colonna sonora cambia a seconda dell'area in cui ti trovi e mi ha ricordato molto The Elder Scrolls IV: Oblivion.

Valheim non ti tiene molto per mano, visto che la tua unica guida nel gioco è il corvo Mugin, che appare occasionalmente per spiegare come usare il banco da lavoro o suggerire dove andare successivamente, così come le tavolette di pietra sparse per il mondo, che offrono consigli criptici. In quanto tale, l'inizio del gioco di Valheim può mancare di direzione. Ti viene detto di cercare l'altare di Eikthyr in modo da poterlo combattere e progredire, ma perlopiù sei da solo, a meno che tu non porti con te alcuni amici.

Vale la pena notare che Valheim è pensato per essere multiplayer, con 2-10 giocatori, simile a molti altri giochi di sopravvivenza, sebbene possa essere giocato in single player. L'ho giocato con un amico, il che ha decisamente migliorato l'esperienza: combattere i boss del gioco è diventato molto più facile, così come andare a caccia e raccogliere risorse con due vichinghi anziché uno. E, sai, è divertente giocare con i tuoi amici.

ValheimValheim

Qui sono presenti le classiche meccaniche di altri giochi di sopravvivenza, perfezionate per evitare gli errori commessi anni fa. La creazione è semplice e utilizza un menu e vari banchi di lavoro devono essere realizzati per consentirti la creazione di nuove armi e armature. Mangiare non è tecnicamente necessario, poiché non morirai se non mangi, ma guadagni però dei buff per la tua resistenza e salute se lo fai - avrai molta più difficoltà se non lo fai, in pratica. Inoltre, diventa freddo e buio e ulteriori nemici si rigenerano durante la notte, quindi ti consigliamo di rifugiarti e dormire, poiché il freddo si traduce in debuff alla tua resistenza, rendendo più pericolosa l'esplorazione.

Una delle meccaniche più uniche di Valheim è il suo sistema di abilità, simile a Runescape e (stranamente) Final Fantasy II. Le abilità migliorano man mano che le usi: abbattere gli alberi migliora il taglio della legna, saltare migliora il salto, sparare alle cose con l'arco migliora il tiro con l'arco e così via. Il progresso è più veloce all'inizio, come accade di solito, e crea un vero senso di progressione man mano che le abilità del tuo personaggio migliorano.

All'inizio il combattimento è abbastanza semplice, il che ha senso data la debolezza dei nemici all'inizio del gioco. Puoi bloccare, parare e schivare gli attacchi dei nemici, ognuno dei quali utilizza la resistenza, così come gli attacchi. Il blocco in particolare è abbastanza forte e richiede abilità limitate, d'altra parte, la parata richiede il blocco al momento giusto per far vacillare il nemico. Far barcollare il nemico è particolarmente forte quando si ha un grande gruppo in quanto possono saltare sul nemico barcollante, battendolo abbastanza facilmente.

ValheimValheim

Costruire in Valheim è un po' imbarazzante, come al solito per questo tipo di giochi survival. Devi creare un martello per costruire, che poi usi per scegliere i muri o gli oggetti che vuoi costruire, ruotandoli con la rotellina del mouse quando usi mouse e tastiera. Costruire un tetto è abbastanza difficile. Mi ci è voluto un po' per capire che non si poteva usare il pavimento in legno per creare un tetto piano, ma si doveva usare la paglia. Trovare un sistema di ventilazione decente, che impedisca al tuo personaggio di soffocare a causa dell'accumulo di fumo, mentre non lasciare che la pioggia cada su cose importanti è molto difficile, il tutto aggravato dalla sensazione claustrofobica della telecamera quando si è all'interno. Questa claustrofobia è presente anche quando si esplorano i sotterranei sepolcrali, il che è appropriato per le circostanze ma comunque frustrante.

L'inizio del gioco è un po' noioso, sebbene questa critica sia vera per molti giochi simili. Trascorri la maggior parte delle prime fasi del gioco a raccogliere legna, a meno che non salti il passaggio di creare un rifugio adeguato e vai direttamente a combattere il primo boss. Il secondo boss è piuttosto difficile e richiede molta più preparazione del primo, il che potrebbe essere visto come un difetto nel ritmo del gioco, anche se i nemici più forti che incontri nella Foresta Nera dovrebbero renderlo chiaro al giocatore, è necessaria la loro attrezzatura.

Il senso di meraviglia che si crea esplorando Valheim è unico se paragonato a giochi simili di genere survival ed evoca pienamente la sensazione di un mondo fantastico. Man mano che il gioco si aggiorna, possiamo solo aspettarci ulteriori miglioramenti su quello che è già un gioco ricco di contenuti, che ne valgono la pena esplorare in Accesso anticipato.

Valheim
ValheimValheim

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.