Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
recensioni
Top Gear: Drift Legends

Top Gear: Drift Legends

Un titolo mobile che non rende in alcun modo onore al celebre show TV.

Diciamo pure che non è mancato un certo scetticismo da parte nostra non appena abbiamo iniziato a recensire un gioco che fa uso della licenza Top Gear. Come può un gioco basato su uno show televisivo molto popolare essere divertente? Che cosa potrebbe mai offrire? Questo tipo di tie-in raramente offrono un'esperienza soddisfacente. Il nostro scetticismo si è ovviamente dimostrato corretto.

Top Gear: Drift Legends offre la maggior parte degli ingredienti necessari per creare un gioco mobile noioso e mediocre. Il concept è ripetitivo ed i controlli sono tutt'altro che soddisfacenti. Le varie missioni di drifting ci portano dalla Nuova Zelanda al Giappone, ma non c'è molta differenza tra i vari tracciati, quindi spostarsi da un capo all'altro del mondo non fa davvero alcuna differenza. E non importa dove andrete, farete esattamente le stesse cose.

Top Gear: Drift Legends

Come suggerisce già il titolo, ogni livello ci vede impegnato a fare drifting e a raccogliere punti. La maggior parte delle curve offrono anche una zona gialla dove vengono offerti punteggi extra, se si riesce ad effettuare un drift all'interno di quest'area. È necessario mettere a segno una certa quantità di punti per progredire, e questo significa che dovrete fare drift per tutto il tempo. In un primo momento è piuttosto divertente, ma ben presto l'effetto novità svanisce. Top Gear: Drift Legends non è uno di quei giochi per cellulari che riesce a trasformare qualcosa di semplice in qualcosa di coinvolgente e divertente (come, ad esempio, Angry Birds). È semplicemente uno di quei giochi in cui non vale neanche la pena starci ad investire del tempo.

Ma anche se il concept noioso fa comunque la sua parte per coinvolgerci, sono i controlli la parte peggiore dell'esperienza. Tutto quello che potete fare è girare a sinistra e a destra e dare gas. Questo è tutto. I controlli semplici non sono necessariamente una cosa negativa, ma qui è semplicemente privo di precisione, e crea tanta frustrazione. Non vi è alcuna precisione e non avrete mai la sensazione di avere il controllo del veicolo. È quasi impossibile giocare con un livello di difficoltà più alto.

Top Gear: Drift Legends

Da un punto di vista puramente di design, si presenta come privo di una qualsiasi vera identità. Non spicca nulla, ma va anche detto che non c'è nulla di veramente bello. Va detto che gli sviluppatori avrebbero potuto essere un po' più creativi e avrebbero potuto aggiungere un po' più carattere, o almeno qualche colore in più o personalità in più ai tracciati.

Top Gear: Drift Legends non colpisce in alcun modo e vi consigliamo di lasciar perdere questo titolo. Nemmeno i suggerimenti dello Stig riescono a salvare questo gioco piuttosto deludente.

03 Gamereactor Italia
3 / 10
+
Grafica carina; Bello il sound del drifting.
-
Concept noioso; Controlli semplicissimi; Ripetitivo; Mancanza di identità.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto