Italiano
news
The Last of Us: Parte 2

The Last of Us: Part II prevedeva un momento di caccia al cinghiale

Ma alla fine lo studio ha preferito eliminare quella sequenza.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

The Last of Us: Part II è un gioco molto lungo e alcuni sostengono addirittura che sia troppo lungo, ma a quanto pare avrebbe potuto essere addirittura più lungo. Durante una conversazione con l'attore di Joel, Troy Baker, Neil Druckmann ha rivelato un sequenza che è stata tagliata dal gioco.

SPOILER La sequenza della fattoria, con Ellie, Dina e il bambino, in origine avrebbe dovuto essere molto più lunga e includeva persino una caccia al cinghiale con Ellie. Neil Druckmann ha rivelato che questa sequenza era giocabile e che aveva lo scopo di mostrare la necessità di Ellie di continuare a uccidere, il che era un modo per lei di affrontare lo stress post-traumatico. FINE SPOILER

Quella sequenza è stata alla fine tagliata per problemi di "ritmo e produzione". Se vuoi guardare il momento in cui si parla di questo aspetto, vai qui (ti consigliamo di ascoltare l'inter podcast, a prescindere), attorno al minuto 8:25.

The Last of Us: Parte 2

Testi correlati

The Last of Us: Parte 2Score

The Last of Us: Parte 2

RECENSIONE. Scritto da Fabrizia Malgieri

Naughty Dog torna con un gioco denso di tematiche sociali, politiche, umane - che si conferma un nuovo straordinario capolavoro.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.