Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
The Elder Scrolls Online: Greymoor

The Elder Scrolls Online: Greymoor - Provato

Siamo andati sottoterra per dare la caccia alle streghe nel nuovo capitolo del MMO fantasy The Elder Scrolls Online.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Zenimax Online Studios ci ha invitato a provare l'ultimo episodio di The Elder Scrolls Online in Germania questo mese. Tuttavia, a causa delle attuali circostanze che interessano la pandemia di coronavirus, Bethesda ha deciso di annullare l'evento per motivi di sicurezza, ma anche di farci dare un'occhiata al nuovo capitolo dell'MMO su un server in anteprima. E grazie ad esso, abbiamo potuto trascorrere diversi giorni a trattare con streghe, lupi mannari e vampiri.

The Black Heart of Skyrim è il nome dell'attuale arco narrativo dell'anno in The Elder Scrolls Online e la parte principale del prossimo capitolo del gioco: Greymoor. Quasi 1000 anni prima degli eventi di The Elder Scrolls V: Skyrim, ci ritroviamo in un paesaggio montuoso e innevato di cui così tanti di noi si sono innamorati. In effetti, torniamo in luoghi famosi come Solitude, Morthal e Blackreach per affrontare un potente principe vampiro che vuole portare il disastro a Skyrim.

Nelle oltre 30 ore di quest che Greymoor ci fornirà (almeno secondo l'editore), passeremo un po' più di tempo con Lyris Titanborn, che è stato con noi fin dalle prime ore di The Elder Scrolls Online. Parti del paese vengono sommerse da una nebbia rossa, una nebbia che trasforma le persone in zombie senz'anima. Apparentemente circoli magici e vampiri sono coinvolti in questi strani avvenimenti, ma il re di Skyrim non vede arrivare il pericolo. Quindi, tocca a noi prendere il destino di questo mondo nelle nostre mani e affrontare le forze oscure con il nostro alleato più affidabile Lyris al nostro fianco.

The Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: Greymoor
The Elder Scrolls Online: Greymoor

Non vogliamo rivelare troppo sulla storia a questo punto, ma i fan dell'espansione Dawnguard di The Elder Scrolls V e le persone che sono generalmente interessate al lato soprannaturale di Tamriel, probabilmente apprezzeranno il nuovo contenuto. Come nei capitoli precedenti, Greymoor è supportato da tre espansioni. L'aggiornamento del contenuto di marzo ha introdotto Harrowstorm e ha segnato l'inizio di The Black Heart of Skyrim. Secondo l'editore, ci aspettano due ulteriori componenti aggiuntivi ad agosto e novembre, per continuare e chiudere il capitolo Greymoor.

A parte le missioni principali, sembra che Greymoor sarà pieno di nuovi contenuti; Aegis di Kyne sfida dodici giocatori a sconfiggere un gigante marino, troveremo nuovi eventi mondiali e ci sarà un'ulteriore serie di abilità. Ci sarà anche un importante aggiornamento delle abilità di vampiri e lupi mannari che saranno ancorate nel sistema di giudizio del MMORPG. Esercitare questi talenti in pubblico, tuttavia, sarà visto come un crimine in futuro e sarà punito di conseguenza.

Quello che non siamo riusciti a vedere è il sistema di caccia al tesoro che troveremo in Skyrim. Il game director Rich Lambert ha fatto del suo meglio per illustrare questa funzione durante la sua presentazione, ma è difficile immaginarlo senza vederlo di persona. Ci sono due mini-giochi che devi completare per ottenere il tuo premio: prima di tutto, c'è un puzzle Match-3 e le nostre prestazioni durante questa fase determineranno la dimensione del nostro raggio di ricerca. Fatto questo, dobbiamo trovare l'attuale sito di scavo in cui sono conservate le antichità. Una volta trovato, devi scavarlo attentamente e quindi entra in gioco un altro mini-gioco. Lambert lo ha descritto come un mix di "Battaglia Navale incontra Campo Minato", qualunque cosa significhi ...

Come ricompensa, ti aspettano nuove emote, mount, scatole musicali, oggetti mistici e altro ancora. Dobbiamo ancora vedere la versione finale di questa meccanica per determinare se valga davvero la pena, ma con l'aiuto di una nuova gilda di archeologia, nel tempo saremo in grado di espandere le nostre abilità nell'identificare il sito di scavo e riportare alla luce il tesoro in diversi modi. Siamo ancora un po' perplessi, ma il sistema di antichità potrebbe essere un buon modo per espandere l'esperienza di gioco al di fuori dei sotterranei e degli attuali contenuti di gioco per i giocatori solitari.

The Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: Greymoor
The Elder Scrolls Online: Greymoor

L'aspetto che abbiamo apprezzato di più finora è la struttura della nuova mappa, Western Skyrim. Il 60 percento del contenuto si trova sopra la superficie. Tuttavia, trascorreremo il restante 40% del nostro tempo sotto la superficie, nelle profondità di Blackreach. I giocatori di Skyrim ricorderanno questa regione buia e fredda; le rovine di Dwemer, la sensazione di un pericolo in agguato, un subdolo Falmer e enormi alberi di meduse fluorescenti. Grazie a Greymoor, torneremo in questa location unica, e lo stile gotico oscuro si adatta magnificamente all'MMO e offre un forte contrasto con le altre regioni di The Elder Scrolls Online. A nostro parere, questa regione diventerà la nuova location preferita di molti vecchi giocatori.

Anche se non sei un fan di vampiri o lupi mannari, la nuova parte di Greymoor offre una vasta gamma di nuovi contenuti. Ci sono quest divertenti che sfruttano l'atmosfera oscura e l'ambiente mozzafiato è un bel cambio di tono. È un peccato che non siamo riusciti a mettere le mani sul nuovo sistema di antichità, quindi non possiamo dire se i giocatori avranno zaini pieni di manufatti antichi in futuro o se questa meccanica sarà in background per la maggior parte del tempo.

Se possiedi già The Elder Scrolls Online, puoi provare gratuitamente la quest del prologo di Greymoor oggi. Inoltre, l'evento di gioco gratuito TESO si svolgerà dal 1° aprile al 13 aprile, quindi i giocatori che non hanno precedenti esperienze con The Elder Scrolls Online avranno accesso al gioco base e alla nuova quest prologo contemporaneamente.

The Elder Scrolls Online: Greymoor sarà pubblicato il 18 maggio per PC e Mac. I giocatori console, tuttavia, potranno giocare al nuovo capitolo su Xbox One e Playstation 4 a partire dal 2 giugno.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
The Elder Scrolls Online: Greymoor
The Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: GreymoorThe Elder Scrolls Online: Greymoor

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto