Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
preview
Sifu

Sifu - Anteprima

Abbiamo potuto dare un'occhiata al nuovo gioco action di Sloclap ispirato ai film sulle arti marziali.

HQ
HQ

All'inizio di quest'anno durante un PlayStation State of Play, Sloclap, lo sviluppatore di Absolver, ha svelato il nuovo progetto su cui sta lavorando. Conosciuto come Sifu, questa avventura per giocatore singolo ruota attorno al suo ampio sistema di combattimento corpo a corpo di arti marziali e, prima che venisse ritardato alcune settimane fa a febbraio 2022, ci aspettavamo che arrivasse quest'anno. Di recente ho avuto la possibilità di dare un'occhiata al gioco in modo un po' più approfondito, un'occasione in cui gli sviluppatori ci hanno mostrato un po' di gameplay a porte chiuse e, finora, sembra un'esperienza action piuttosto sorprendente.

Ma, prima di immergerci nel gameplay e nella profondità del sistema di combattimento, parliamo della trama. Sifu ti mette nei panni di un giovane studente di kung-fu che cerca vendetta, alla ricerca di coloro che hanno ucciso la sua famiglia. In un'avventura in solitaria, contro probabilità piuttosto incomprensibili, dovrai dare la caccia a questi boss che si nascondono nei loro nascondigli pesantemente protetti mentre cerchi vendetta per le loro azioni.

Anche se si tratta della tipica storia di vendetta, Sifu è molto più profondo di così, perché il protagonista indossa un ciondolo mistico, un pezzo speciale che ad ogni tentativo fallito, ti fa invecchiare. Ogni volta che muori in un livello, invecchi, acquisendo saggezza e forza a scapito della resilienza. Diventi a poco a poco un vecchio maestro, in cui l'età non è intrinsecamente un peso, e nonostante ciò che il tuo aspetto può suggerire, il tempo non ti ha indebolito. E questo design fa un ulteriore passo avanti, perché puoi usare questo magico pezzo per tornare indietro nel tempo, portando la tua esperienza e le conoscenze acquisite nelle run precedenti a tuo vantaggio in futuro.

Non funziona come nel nuovo gioco action di Arkane Deathloop, che si basa sulla ripetizione di un giorno per saperne di più sulla trama, ma ti permette di scoprire un percorso meno affollato di nemici e allo stesso modo usi le esperienze fallite per migliorare le tue abilità meccaniche in combattimento, rendendoti più facile sopravvivere in un livello, se capisci quello che dico.

SifuSifu

Comunque, passiamo al cavallo di battaglia del gioco: il combattimento. Sebbene Sifu abbia una trama, la maggior parte del suo gameplay ruota attorno al suo sistema di combattimento corpo a corpo, che da quello che ho visto sembra davvero di prim'ordine. Puoi fare le tipiche azioni di combattimento corpo a corpo con pugni, calci, schivate e parate, che richiedono tutti i propri input, e poi, per di più, ci sono combo da imparare e usare a tuo vantaggio. Questi non sembrano essere al livello di un gioco di combattimento tradizionale come Mortal Kombat che ti chiede di memorizzare un codice di input per mettere a segno una mossa, ma ti chiederà di inserire una serie di comandi per farli funzionare, ad esempio X, X, X, B.

Probabilmente stai pensando che tutto questo sia piuttosto banale, e hai ragione, lo è. Ma è il modo in cui Sifu collega i suoi sistemi di combattimento e di movimento a rendere il gioco avvincente. Ogni azione sembra essere stata progettata per essere usata una dopo l'altra. Pensa a un film di arti marziali con Jackie Chan o di Donnie Yen, dove la coreografia è di alta qualità e ben provata da sembrare una danza violenta. Questo è ciò che Sloclap ha apparentemente creato con Sifu.

Certo, devo ancora giocarci, il che significa che non posso dire se il gioco è bello da giocare, come lo è da guardare. Ma considerando che puoi persino interagire con l'ambiente circostante in una profonda varietà di modi, incluso prendere a calci le sedie contro i nemici, lanciare nemici contro i muri per stordirli, raccogliere detriti come armi per usarli a tuo vantaggio, sembra che ci sia molta roba interessante.

SifuSifu

Con un sistema in atto che ti vedrà rigiocare il gioco fino a quando non avrai le abilità meccaniche e il know-how per completare la sfida brutale che incroci, probabilmente penserai che non ci sia un sistema di progressione. Ma c'è. Puoi sbloccare nuove abilità e abilità, migliorare la tua resilienza e i tuoi danni, il tutto per padroneggiare ulteriormente la tua abilità nel kung-fu.

Facendo paragoni con gli iconici film di arti marziali, Sifu utilizza uno stile di animazione e manipola persino la sua telecamera per rendere l'azione più impressionante. Nel gameplay che ho visto, c'era una sezione che piazzava la telecamera di lato e rendeva omaggio a quella scena di Oldboy (sai di quale sto parlando). Poi c'è stata anche una scena di combattimento in gabbia, una profonda sequenza di combattimento in una discoteca, e persino il mio preferito, un combattimento in un museo in una stanza con un gigantesco kunai appeso e oscillante che gocciolava che lasciava tracce mentre veniva sbattuto in giro. Il punto è che il combattimento sembra essere la forza trainante di Sifu, a cui gli ambienti e le inquadrature si adattano.

Sloclap ci ha mostrato molto di Sifu, ma ha anche detto che molte cose saranno soggette a modifiche prima del lancio, previsto il 22 febbraio 2022. Finora, sono molto entusiasta di questo gioco, ma devo anche moderare le mie aspettative fino a quando non ci sarà la possibilità di provarlo, per capire come funziona il combattimento. Ma, se il gameplay è prova di qualcosa, ci aspetta una sorpresa non appena Sifu arriverà tra circa sei mesi.

Sifu
SifuSifuSifu

Testi correlati

Sifu - Anteprima

Sifu - Anteprima

PREVIEW. Scritto da Ben Lyons

Abbiamo potuto dare un'occhiata al nuovo gioco action di Sloclap ispirato ai film sulle arti marziali.



Caricamento del prossimo contenuto