Italiano
Gamereactor
preview
Samurai Warriors 5

Samurai Warriors 5 - Provato

Magari non fa evolvere il genere, ma fa comunque bene il suo lavoro.

L'ultima volta che ho giocato a Samurai Warriors è stato all'epoca di PlayStation 2. Ricordo le contese tra coloro che amavano Dynasty Warriors e coloro che amavano Samurai Warriors. Ho un solido interesse per la Storia e posso confermare che la serie continua in quella direzione. È abbastanza noto per essere fortemente radicato alla Storia e alla cultura del Giappone feudale. È ambientato durante il periodo Sengoku, proprio come i giochi precedenti, anche se il quinto è stato progettato come un reboot della serie. Questo periodo di tempo è stato caratterizzato da una costante guerra civile e intrighi politici in Giappone. Si presta bene al mezzo di esplorazione del periodo di tempo. Dal momento che è un po' un reboot per la serie, significa che è un po' più accogliente per i nuovi giocatori, il che è confermato dal mio tempo con i primi due capitoli.

All'inizio, seguiamo Nobunaga Oda mentre tenta di unificare il Giappone sotto il suo governo. Questa volta il viaggio non durerà molti anni ma è più compatto. Lo sviluppatore ha davvero lavorato sodo per rendere l'ambientazione storica la più autentica e accurata possibile. Tuttavia, il gameplay è esattamente l'opposto poiché ogni livello è progettato attorno al tuo personaggio che è un avatar super potente. Vai in giro a fare a pezzi migliaia di soldati. Per rendere più facile la tua guerra, puoi attivare mega-attacchi con il semplice tocco di un pulsante. Quando una barra si riempie al massimo, puoi anche attivare il super attacco del tuo personaggio. Naturalmente, puoi anche bloccare gli attacchi, andare a cavallo per progressi più rapidi e sviluppare il tuo personaggio in un sistema di gioco di ruolo. Non sei solo sul campo di battaglia, ma hai soldati e personaggi chiave sotto il tuo comando che guidano le tue forze, possono essere potenziati una volta sbloccata la possibilità di farlo.

Samurai Warriors 5

Per migliorare il tuo personaggio devi uccidere migliaia di soldati anonimi, boss con nomi altisonanti e recuperare ricompense sulla mappa. Puoi anche trovare nuove armi che puoi potenziare per diventare più forte. Ci sono molte cose che tu come giocatore puoi migliorare. Alcuni esempi sono i tuoi soldati, ufficiali, armi e abilità. Questo viene fatto pagando con una valuta che guadagni dopo ogni battaglia pagando per gli aggiornamenti di cui hai bisogno. Non sono riuscito a capire esattamente ogni aspetto del sistema in questa versione, ma è abbastanza robusto da fungere da pilastro contro game design altrimenti ripetitivo. Resta da capire se sia sufficiente per intrattenere fino alla fine del gioco.

All'inizio del primo livello, chiunque ami titoli come Dynasty Warriors e Hyrule Warriors: Age of Calamity si sentirà a casa. Dipingerai lo scenario del tuo colore a mano a mano che procedi con le tue conquiste, il che significa in pratica uccidere soldati, aiutare gli alleati e completare le missioni. L'obiettivo è vincere la battaglia e sei tu che essenzialmente trasformi il conflitto in ogni livello a tuo favore. Le missioni segnate sulla mini-mappa ti spingono quasi sempre nella giusta direzione. A volte incontrerai anche guerrieri molto più forti sul campo di battaglia che richiedono un po' più di attenzione rispetto alla semplice pressione di uno dei pulsanti di attacco. È in questi duelli che ho scoperto che accade qualcosa di più interessante all'esperienza. Qui c'era il rischio di essere uccisi e cambiava rispetto alla natura ripetitiva che offre il resto delle tappe. Crea anche più interesse nell'uso degli attacchi combo rispetto a prima.

I personaggi leggermente più forti sono sparsi per i livelli come piccoli mini-boss con proprie personalità, un aspetto che contribuisce a coinvolgere il giocatore. Molti di questi non sono obbligatori ma devi vincere la battaglia e questi personaggi ti aiutano a farlo. Quando i miei attacchi combo hanno iniziato a salire sopra i 1000, sono stati questi nemici in particolare ad impedire alla barra di salire ulteriormente. Tuttavia, non aspettarti battaglie super animate come in Batman: Arkham Knight o Mortal Kombat. Piuttosto, le battaglie sembrano tipiche del genere, in quanto colpisci i nemici che a volte reagiscono in modo eccessivo e volano come birilli o reagiscono come se stessi sbattendo del bambù contro un muro di cemento.

Samurai Warriors 5

A volte c'è una chiara dissonanza narrativa tra la storia e il game design. Da un lato, c'è una storia drammatica viene raccontata attraverso filmati animati che danno anche il tono al gioco. Lì seguiamo il percorso di un giovane sovrano che cerca di conquistare tutto il Giappone. Dall'altra, una volta che sei nel mondo con la tua arma, usi improvvisamente spade di fuoco e altre forme di elementi naturali. Fai salti mortali e usi mega attacchi che portano migliaia di soldati alla tomba. Il bellissimo stile grafico, il tono serio e la musica piacevole rendono a volte un po' difficile prendere sul serio la parte interattiva. Nonostante queste critiche, è divertente in un modo inaspettato. Sono sicuro che altre persone oltre me hanno riflettuto su questo contrasto e sul livello di intrattenimento che viene ancora offerto.

Samurai Warriors 5

Non sto dicendo che sia una cosa negativa. Al contrario, è familiare, è divertente e ha i suoi momenti nonostante una natura piuttosto ripetitiva. La critica più grande che mi sento di muovere è su quanto poco accada in questo genere in termini di sviluppo. Samurai Warriors 5 non è un'evoluzione ma sembra essere una solida aggiunta al genere e a questa serie di giochi. Probabilmente piacerà ai fan. Penso che da quello che ho visto, giocato e testato potrebbe valere la pena tenerlo d'occhio anche se non hai mai toccato niente di simile prima d'ora. È facile da giocare ed è anche molto permissivo. Da parte mia, non giocando a questi titoli da un po', sono rimasto sorpreso da quanto siano ancora divertenti.

Samurai Warriors 5

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.