Italiano
news

PlayStation VR si apre al cinema, annunciato Rai Cinema Channel VR

Un esperimento davvero interessante.

Sony Interactive Entertainment Italia, nel corso dell'appuntamento di Wired Next Fest 2020 dal titolo "Frontiere dell'Innovazione", ha annunciato la partenza di una collaborazione con Rai Cinema. L'accordo, presentato nel corso del panel "La realtà (virtuale) non è (solo) un gioco", nasce dalla volontà da parte delle due aziende, entrambe impegnate sul fronte della Realtà Virtuale, di veicolare gratuitamente contenuti di grande rilevanza culturale e sociale a un pubblico ampio ed eterogeneo, sfruttando una tecnologia che è in grado di garantire esperienze di intrattenimento in prima persona estremamente immersive.

A partire dal 1° agosto, con cadenza bisettimanale, i contenuti messi a disposizione da Rai Cinema Channel VR, arricchiranno la sezione VR Stories, disponibile sulla piattaforma Littlstar e scaricabile gratuitamente da PlayStation™Store per tutti i possessori italiani di PlayStation VR, il visore dedicato alla Realtà Virtuale in esclusiva per PlayStation 4.

In occasione del lancio, gli utenti avranno la possibilità di immergersi in due esperienze di grande rilevanza: Happy Birthday e Lockdown 2020 VR - L'Italia Invisibile.

Happy Birthday, vincitore del contest VR lanciato a ottobre 2019 da Rai Cinema e One More Pictures, è una storia che tenta di far luce su tematiche importanti come l'isolamento sociale, conosciuto con il termine giapponese "Hikikomori". Ad interpretare il cortometraggio transmediale - disponibile oltre che in VR anche sui canali tradizionali e sui social network - artisti d'eccezione, tra i quali l'attrice, cantante ed influencer Jenny De Nucci, il rapper e performer romano Achille Lauro e il noto attore Fortunato Cerlino, conosciuto ai più per il ruolo di Don Pietro Savastano nella serie TV Gomorra.

Il docufilm Lockdown 2020 VR - L'Italia Invisibile è un viaggio unico nella meravigliosa ed inquietante bellezza delle più belle città italiane durante il lockdown dell'emergenza Covid-19. Il documentario si sviluppa su cinque città: Roma, Milano, Venezia, Firenze e Napoli, raccontate dalle voci di Matilde Gioli e Vinicio Marchioni sui testi di Laura Accerboni e dall' accompagnamento musicale del polistrumentista Luca Fortino, in arte "Ugly Shoes".

"La realtà virtuale è indubbiamente una delle ultime frontiere dell'intrattenimento e riscuote grande curiosità e interesse da parte di un pubblico sempre più ampio". Ha dichiarato Marco Saletta, General Manager di Sony Interactive Entertainment Italia. "Il nostro impegno è concentrato nel continuare a proporre agli utenti PlayStation un'offerta di contenuti sempre più numerosi e di qualità.. Proprio in questa direzione è nata la collaborazione con Rai Cinema, la più importante realtà industriale e culturale cinematografica italiana, che rappresenta il partner ideale per unire alla tecnologia immersiva di PS VR temi di spessore e permetterci di arricchire la nostra proposta di intrattenimento".

PlayStation VR si apre al cinema, annunciato Rai Cinema Channel VR


Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.