Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
preview
Old World

Old World - Provato in Early Access

Il nuovo 4X del designer di Civ 4 ci riporta ai tempi antichi.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Se hai mai giocato a un gioco 4X storico, è probabile che tu abbia giocato ad uno dei tanti capitoli di Civilization, la longeva serie strategica di Sid Meier che ti guida attraverso le pagine della storia fino a quando una delle sue nazioni in conflitto non ne esce vincitrice. È il punto di riferimento per l'intero genere, ma questo aspetto è doppiamente importante quando si tratta di Old World poiché questo nuovo gioco storico 4X è il lavoro dello studio di Soren Johnson, Mohawk Games. Johnson è stato il key designer di Civilization III e il lead designer di Civilization IV. Dopo aver lasciato Firaxis, il suo studio non proprio così nuovo, si è guadagnato un posto di riguardo grazie a Offworld Trading Company, un RTS economico che ha dato una nuova svolta a una formula consolidata, e ora il secondo gioco dello sviluppatore sta cercando di usare lo stesso trucco in un genere in cui Johnson ha già dimostrato le sue credenziali.

A prima vista, Old World ha molto in comune con Civilization, grazie a un'interfaccia utente simile e un linguaggio visivo riconoscibile che assicura che chiunque abbia giocato la serie Firaxis si sentirà come a casa, almeno all'inizio. In breve, controlli il leader di una città-stato (Assiria, Cartagine, Egitto, Roma, ecc.) E fai solo un altro giro nella storia mentre tenti sempre più di espandere la tua influenza. Le differenze si manifestano costantemente nel tempo, ma l'aspetto chiave che distingue le due esperienze è il loro focus; se Civ è un gran tour attraverso i fatti storici più importanti, Old World tiene un guinzaglio molto più stretto. Invece di portarci dall'alba dell'umanità all'età moderna, Old World fa esattamente come suggerisce il nome e si concentra sul mondo antico, sulle prime civiltà che muovono quei primi passi verso la società moderna.

È inoltre più incentrato sulle persone e non sulle mascotte nazionali, come abbiamo visto in passato nella stragrande maggioranza dei giochi 4X in cui il gameplay si nasconde dietro una polena colorata ma alla fine senz'anima. Invece di ricoprire il ruolo di uno dei leader senza tempo della storia, Old World recupera aspetti di Crusader Kings, ma con un focus più gradevole. Non è proprio un ibrido di strategia di gioco di ruolo nella stessa ottica del prossimo Crusader Kings III, tuttavia i leader hanno una personalità con cui puoi connetterti tramite le tue azioni, con bambini nati e matrimoni da organizzare, famiglie rivali in competizione per attirare l'attenzione, ed eventi unici in cui le tue decisioni possono avere un effetto a catena. In un'istanza più spensierata, la nostra corte è stata afflitta da un discolo che ha rubato i beni dei nostri cortigiani e la nostra decisione su come procedere ha avuto una serie di conseguenze minori che si sono giocate sullo sfondo più tradizionale dell'espansione aggressiva su scala regionale.

Old World

Un altro interessante diversivo dalla norma è il modo in cui le unità si muovono. Invece di limitarsi a spostare un determinato numero di spazi, il movimento delle unità viene deciso sulla base di una serie di ordini (la cui dimensione è determinata da un numero di fattori). Questo va bene se hai solo un paio di unità in quanto puoi spostarle fino a quando non sono esaurite e poi andare avanti per la tua attività, ma una volta che hai creato un numero di unità dovrai decidere chi spostare dove e quando è meglio farlo. Puoi anche spendere risorse aggiuntive per spingere le unità oltre il punto di esaurimento, dandoti un grado di controllo sempre maggiore mentre muovi i pezzi sul tabellone.

Avevamo ancora barbari tutt'intorno da affrontare. Con nostra sorpresa, i campi che abbiamo eliminato presto sono tornati non molto tempo dopo e hanno di nuovo bisogno della nostra attenzione, dividendo presto la nostra attenzione e dando al nostro vicino una scusa per dichiarare guerra, cosa che hanno fatto nonostante un recente matrimonio che avevamo combinato proprio per impedire che accadessero cose del genere. Ci sono diverse impostazioni di difficoltà per l'IA e quella a cui stiamo giocando sembra piuttosto aggressiva perché dopo solo 30 turni il nostro vicino è riuscito ad accumulare quella che può essere considerata una forza di invasione capace di sopraffare il nostro esercito diviso più piccolo.

Old World è abbastanza tradizionale sotto un paio di altri aspetti: ad esempio, la ricerca porta a termine un numero prestabilito di turni per tutto il gioco. Tuttavia, anche allora vediamo l'applicazione di una svolta interessante in cui a volte quando si seleziona cosa ricercare dopo si ha la possibilità di evocare un'unità militare aggiuntiva, che sarà allettante se si sta preparando per la guerra. Abbiamo avuto alcune scaramucce mentre giocavamo alla nostra build in Early Access e, a dire il vero, il combattimento sembra essere la parte più semplice e completa dell'intera faccenda.

Old WorldOld World

La guerra è una parte inevitabile della vita nei tempi antichi ed è chiaro fin dai nostri tempi che dovrai prepararti come tale. Oltre a mettere le tue città al lavoro per creare nuove unità, puoi accelerare le cose propendendo per un'economia sana e, per questo, dovrai prenderti cura delle tue città espandendole e migliorandole con i lavoratori. Sfruttando le caratteristiche naturali che ti circondano, ogni città può essere resa sempre più produttiva. Rappresentano anche le sedi del potere per le grandi famiglie che litigano e pianificano in background mentre si contendono influenza e potere, un altro sistema che si nutre sia dei giochi di strategia che di quelli di ruolo.

Il risultato è un interessante mix di idee, sia nuovi colpi di scena e vecchi classici, che si uniscono per creare un 4X che sembra fresco e unico ma anche non così diverso da dover imparare daccapo. È un momento interessante per essere un fan di questo tipo di gioco, visto che Civilization VI gode di buona salute e in procinto di essere sfidato sia da Old World che da Humankind di Amplitude, due titoli che provano cose diverse all'interno dei confini relativamente ristretti dello stesso sottogenere strategico incentrato sulla storia. Siamo molto incuriositi dal mix di ingredienti che viene lanciata nel piatto da Mohawk Games e terremo d'occhio Old World mentre continua la sua marcia in Early Access su PC su Epic Games Store.

Old World
Old WorldOld WorldOld World

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto