Italiano
news
Super Mario Run

Nintendo vuole pubblicare 2 o 3 titoli mobile all'anno

La compagnia nipponica sembra interessata a continuare il suo percorso nel mondo mobile.

Recentemente, Nintendo ha tenuto il consueto briefing con gli investitori, in cui ha avuto occasione di snocciolare i dati finanziati ottenuti nell'ultimo anno fiscale. Tra i risultati più importanti ottenuti, ci sono senza dubbio le quasi 3 milioni di Switch distribuite dal lancio, ma la compagnia ha avuto anche occasione di riflettere sull'andamento del mercato mobile, nuovo settore in cui Nintendo si è recentemente lanciata. Già nei giorni scorsi, vi riportavamo la notizia secondo cui la compagnia ritiene che un titolo come Fire Emblem Heroes sia più profittevole rispetto a Super Mario Run, ma a quanto pare il Presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, ha intenzione di espandersi ulteriormente in questo mercato.

Sembra, infatti, che la Grande N abbia intenzione di pubblicare due o tre titoli mobile all'anno, nonostante al momento non ci siano all'orizzonte nuovi annunci in merito. Kimishima ha infatti dichiarato che tra i loro prossimi obiettivi c'è quello di "massimizzare il numero di persone che hanno accesso a un Nintendo IP" e di garantire "esperienze di gioco di grande qualità ottimizzate per dispositivi Smart". Inoltre, il Presidente ha aggiunto: "Continueremo a supportare le applicazioni già lanciate in modo che i giocatori possano divertirsi ancora giocando a quei titoli. Nonostante non ci siano stati annunci specifici oggi, il nostro obiettivo è quello di continuare a pubblicare due o tre titoli mobile all'anno".

Qual è il vostro parere nei confronti di questa nuova avventura intrapresa da Nintendo?

Super Mario Run

Testi correlati

Super Mario RunScore

Super Mario Run

RECENSIONE. Scritto da Alfredo Germont

La mascotte di Nintendo è ufficialmente sbarcata su iOS con il suo primo titolo mobile.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.