Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
recensioni
Minutes

Minutes

Il nuovo puzzle di Red Phantom Games è un bel titolo intelligente e minimal per PS4 e PS Vita.

Minutes è un gioco intelligente, molto intelligente. Ogni livello - come suggerisce il titolo - ci terrà impegnati per un minuto e per un totale di 60 livelli. Ogni singolo aspetto dell'interfaccia e il design sono piuttosto minimalisti, e nulla risulta in alcun modo superfluo o fuori luogo. Anche se solitamente un gioco che mette alla prova l'intelligenza dei suoi giocatori può creare una certa distanza con il proprio pubblico, Minutes riesce tuttavia ad evitare tutto questo. Probabilmente è grazie alla musica pulsante che riesce a dare carattere e personalità ad un titolo che altrimenti risulterebbe eccessivamente stilizzato.

L'idea di base sottesa al gioco è abbastanza semplice. Abbiamo il compito di controllare un cerchio, raccogliendo tutto ciò che è colorato ed evitando tutto ciò che sia nero. Se si raccolgono tante cose in nero, la nostra sfera esploderà e andremo in game-over, ma se non si raccolgono abbastanza oggetti di colore verde, non potrete sbloccare il livello successivo. Ogni livello ha un tempo (60 secondi) e l'idea è che bisogna memorizzare i modelli e riuscire a ottimizzare il punteggio. Potete far crescere il cerchio (grazie al moltiplicatore 2x), ma in questo modo aumenta anche il rischio di imbattersi in oggetti neri, o ridurlo (con un moltiplicatore pari a 0.5x), un aspetto che vi permette di schivare gli oggetti indesiderati in modo più agevole.

Nel nostro percorso, avremo la possibilità di sbloccare un totale di quattro power-up, che variano dall'abilità di rallentamento ad una maggiore capacità nel mangiare le cose di colore nero, ma anche la possibilità di inviare un impulso per distruggere le cose di colore nero prima che colpiscano il vostro cerchio. Quello che a prima vista sembrava un concept semplice, mette a disposizione potenzialmente tonnellate di tattiche e strategie diverse, che possono essere utilizzate durante la seconda metà dei 60 livelli.

MinutesMinutes
MinutesMinutes
MinutesMinutesMinutesMinutes
Versione PS4

Ma come immaginerete, la vera sfida non si limita esclusivamente a completare i 60 livelli, ma anche raggiungere il "perfect" in ognuno di questi, aggiudicandosi ben tre stelline. Inoltre, c'è un livello di sfida giornaliero in cui raggiungere il "perfect" è praticamente impossibile, quindi scalare le classifiche del gioco sarà molto arduo.

Minutes è stato disponibile per un paio di settimane su PS Vita e PS4, ma ad essere onesti è molto più facile fruirlo su PS Vita piuttosto che su uno schermo LED da 55". Non è male neanche in quel caso, solo che a nostro avviso si adatta meglio ad uno schermo di gioco più piccolo e portatile, e il suo stile grafico ha un aspetto decisamente migliore sullo schermo di Vita, forse anche perché siamo più abituati a fruire questo tipo di giochi su console portatili.

In teoria, tutto ciò che caratterizza Minutes sembra perfetto, eppure per un qualche motivo non siamo riusciti a farci coinvolgere più di tanto. Abbiamo giocato ad alcuni livelli e poi lo abbiamo messo da parte. Per ciascuna sessione, avremo forse giocato 10-15 minuti ciascuna. Non ci è mai capitato di restare lì incollati e, dopo un po', alzare la testa e rendersi conto che era trascorsa un'ora. No, nulla di tutto questo. Manca quella qualità coinvolgente tipica dei titoli di questo tipo, anche se tutti gli elementi necessari a creare dipendenza ci sono tutti, almeno sulla carta. Forse qualcun altro riuscirà a farsi coinvolgere, ma non è stato il nostro caso. Detto questo, spesso ci siamo ritrovati a giocare a qualche livello in modalità rapida. Avviare una partita in modalità rapida è davvero molto semplice, ed è forse questo l'altro motivo per cui ci sembra perfetto per la console portatile di Sony.

MinutesMinutes
MinutesMinutesMinutes
Versione PS Vita

La musica è perfetta per calarsi nell'atmosfera del gioco, ma purtroppo gli elementi che cambiano i colori non lo fanno al ritmo della musica, ed è proprio per questo motivo che la colonna sonora risulta un po' sconnessa rispetto all'esperienza (a differenza, ad esempio, di Lumines).

Non sappiamo per quale motivo Minutes sia stato così sottovalutato, forse perché non è stata proprio un'idea geniale pubblicare un gioco puzzle a novembre, nel pieno delle uscite più importanti dell'anno. Ma non importa: se siete alla ricerca di un puzzle divertente e senza fronzoli inutili, in particolare su Vita, vi consigliamo di dare un'occhiata a Minutes. Se avete anche solo 60 secondi da perdere e volete giocare a qualcosa di significativo, perché non li dedicate proprio a questa esperienza?

07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Grafica pulita e con stile; Bella idea di partenza; Ingegnoso; Bel ritmo.
-
Non ci ha mai catturato completamente; Funziona meglio sullo schermo di PS Vita.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

MinutesScore

Minutes

RECENSIONE. Scritto da Bengt Lemne

Il nuovo puzzle di Red Phantom Games è un bel titolo intelligente e minimal per PS4 e PS Vita.



Caricamento del prossimo contenuto