Italiano
esports
Super Smash Bros. Ultimate

L'evento Big House 2020 rimandato a causa Covid-19

Tuttavia gli organizzatori prevedono piani alternativi per il 2020.

Ci ritroviamo a lamentarci ancora una volta, dal momento che un altro importante evento dedicato ai videogiochi è finito vittima del Covid-19. The Big House, il torneo Super Smash Bros. che si tiene di solito a ottobre, ha chiuso i battenti in risposta alla situazione globale in corso.

Con un post su Twitter, gli organizzatori dell'evento hanno dichiarato: "Nelle ultime settimane, lo staff di The Big House ha monitorato con ansia l'attuale pandemia di Covid-19 nella speranza che gli eventi e gli incontri che amiamo siano possibili. Tuttavia, a causa delle preoccupazioni per salute e benessere della nostra community, abbiamo deciso di annullare l'evento The Big House quest'anno".

Il post continua: "Anche se è straziante l'impossibilità di riunirsi di persona, attualmente stiamo cercando dei modi per mantenere forte lo spirito di The Big House fino al 2020. Abbiamo alcune grandi idee e non vediamo l'ora di condividerle con voi nel prossimi mesi".

Un annuncio davvero deludente, ma rispettiamo la decisione dell'organizzatore di chiudere i battenti per garantire la protezione del personale e dei partecipanti. Le grandi idee che intendono condividere potrebbero includere una qualche forma di competizione online? Lo speriamo, ma solo il tempo lo dirà.

Super Smash Bros. Ultimate
The Big House

Si ringrazia Dot Esports.

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.