Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
articoli
Broforce

Indie Calendar - Broforce

L'eccellente platform di Free Lives, con i bro dai film action anni '80 e '90.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Tra tutti i titoli indie usciti quest'anno e tra quelli per cui attendiamo ardentemente per saperne di più, Broforce occupa senza dubbio un posto di diritto. Nel caso non conosciate il concept, si tratta di un platform con ambienti distruttibili e un cast di eroi iconici, in cui in ogni livello bisogna darle di santa ragione a un gruppo di scagnozzi ed evitare barili rossi prima di riuscire a raggiungere una scala di un elicottero e fuggire via verso la salvezza.

Questi eroi - i Bro del titolo - sono costruiti ad immagine e somiglianza dei migliori eroi dei film d'azione degli anni '80 e '90, e tutto, dalla disposizione dei pixel alle armi e dagli attacchi speciali alle urla botaniche con cui si abbandona il campo a bordo dell'elicottero, è puro omaggio ai titoli e agli eroi cinematografici di quel periodo. E' una vera e propria dichiarazione d'amore al genere e gli appassionati dei classici film d'azione proveranno gioia infinita giocandoci.

Un po' di tempo fa, abbiamo chiesto a Shaz Greenwood di Free Live di raccontarci la genesi di questo titolo: "Quella che era iniziata come un' "idea stupida" si è trasformata in un progetto appassionato per il nostro team. Il nostro piccolo studio è cresciuto e ho imparato così tanto in questo periodo che ho davvero difficoltà a ricordare come tutto sia iniziato. Eravamo tre scapestrati sviluppatori privati di sonno, diventati poi una squadra di 10 persone".

Broforce

E' passato tantissimo tempo da quando hanno pubblicato per la prima volta Brototpye nel 2013. Era un titolo gratuito (in realtà, lo è ancora - potete cliccare qui) e aveva di fondo il concept che caratterizza Broforce, in cui i giocatori sbloccano nuovi bro, liberandoli di volta in volta dalle gabbie in cui sono rinchiusi in ciascun livello. Per ogni bro salvato si ottiene una vita extra. Il gioco è stato successivamente recuperato da Devolver Digital (cambiando anche leggermente di dimensioni) per poi arrivare anche su Steam Early Access, dove è stato un vero e proprio successo.

"Non avremmo potuto fare nulla di tutto questo, né avremmo voluto. Senza il supporto impressionante dei nostri fans, non saremmo qui. Le idee "stupide", alla fine, sono veramente le idee migliori", ha poi aggiunto Greenwood, spiegando come la community è stata utile quando si è trattata di avere idee. Come potete immaginare, lo studio ha dato ampio spazio ai creativi.

Il roster dei bro è in continua espansione ed è possibile anche scaricare la demo gratuita di Expendabros, ispirato agli Expendables su Steam fino al 31 dicembre. Come il Brototype di cui sopra, si tratta di un'interessante introduzione alle meccaniche del gioco, lasciando quell'acquolina in bocca per cui è praticamente impossibile resistere.

Abbiamo poi chiesto a Free Lives a che punto fosse lo studio è in termini di sviluppo. Non siamo sicuri che abbiano davvero risposto alla nostra domanda, ma ci sono piaciuti comunque: "Broforce ha sempre protetto il mondo americano dai cosiddetti attacchi alieni (si legga: non americani). Renderemo letterale la minaccia aliena".

Non siamo del tutto sicuri di capire cosa intendessero, ma non vediamo l'ora di scoprirlo. Ma quando? Abbiamo chiesto loro quali fossero i piani dello studio e le aspirazioni per il prossimo anno. La risposta è stata abbastanza chiara: "Oh Dio, fateci finire il gioco!"

Di seguito, la nostra intervista a Evan Greenwood e la nostra anteprima su Broforce.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
BroforceBroforceBroforce

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto