Italiano
news
The Last of Us: Parte 2

In origine The Last of Us: Parte 2 aveva un finale ancora più oscuro

Attenzione, spoiler all'interno!

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Allerta spoiler: se non hai giocato a The Last of Us: Parte 2, ti sconsigliamo di leggere la seguente notizia:

La storia di The Last of Us: Parte 2 è una storia oscura al punto che è persino in corso una petizione per cambiare la storia. Ma in realtà, il finale originale doveva essere ancora più oscuro.

Come riportato da GameSpot, il direttore creativo di The Last of Us: Parte 2, Neil Druckmann, e la lead narrative Halley Gross sono stati ospiti al podcast di Game Informer affermando che inizialmente Ellie avrebbe dovuto uccidire Abby. Alla fine il team ha deciso che sarebbe stato troppo buio e cupo, così hanno deciso di far vivere Abby. Dopo tutto c'è ancora dell'umanità in Ellie.

"Abbiamo fatto diverse versioni dell'ultimo atto, e inizialmente sarebbe dovuto accadere che Ellie avrebbe ucciso Abby. Circa a metà della produzione, l'abbiamo cambiato e abbiamo lasciato che Ellie all'ultimo secondo ritrovasse una piccola parte della vecchia Ellie, l'Ellie con l'umanità, l'Ellie che è stata educata da Joel, esiste ancora all'interno di questo personaggio che è stato divorato dalla sua ricerca di vendetta. "

La storia di The Last of Us: Parte 2 sembra essere finita, perché non sembrano esserci piani per DLC.

The Last of Us: Parte 2

Testi correlati

The Last of Us: Parte 2Score

The Last of Us: Parte 2

RECENSIONE. Scritto da Fabrizia Malgieri

Naughty Dog torna con un gioco denso di tematiche sociali, politiche, umane - che si conferma un nuovo straordinario capolavoro.



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.