Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
esports
League of Legends

Goldenglue h lasciato Golden Guardians

Il 23enne vuole seguire il percorso da coach.

Greyson "Goldenglue" Gilmer ha annunciato su Twitter di aver lasciato Golden Guardians e ha intenzione di rivolgere la sua attenzione al coaching all'interno di League of Legends.

Il Mid Laner si è unito ai Golden Guardians a novembre 2019 e ha gareggiato con loro in diverse competizioni, come la stagione primaverile LCS 2020. Prima di questo Goldenglue aveva avuto l'opportunità di giocare per molte grandi squadre tra cui Immortals, Cloud 9 e Team Liquid. Il suo tempo con molti di questi è stato breve, tuttavia, e il suo soggiorno più lungo è stato con Cloud 9 Academy per poco più di un anno.

Commentando la sua nuova avventura, Goldenglue ha dichiarato: "Dopo aver parlato con molti amici e mentori del settore, ho deciso che il coaching ha molto senso per me, considerando il mio tipo di personalità e l'esperienza del giocatore. Il fatto di avere più di 7 anni anni di esperienza competendo su innumerevoli squadre, mi rende molto facile relazionarmi e parlare con i giocatori. È impossibile capire i sentimenti e le lotte che attraversi come giocatore professionista a meno che tu non li abbia provati tu stesso ".

Auguriamo a Goldenglue il meglio nella prossima fase della sua carriera.

League of Legends
Golden Guardians

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto