Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
recensioni
Fire Emblem: Three Houses

Fire Emblem: Three Houses - Cindered Shadows & Season Pass

Sei mesi dopo esserci iscritti al monastero di Garreg Mach, siamo tornati ad esplorare l'Abyss.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Ci siamo divertiti davvero tanto con Fire Emblem: Three Houses nel 2019. Intelligent Systems ha aggiunto una componente sociale molto importante alla popolare serie strategica a turni, ma in modo molto uniforme, rinfrescando l'esperienza tattica. Ci sono quattro diverse prospettive su un conflitto epico in questo gigantesco gioco di ruolo, che giustamente si è guadagnato una nuova base di giocatori su Switch negli ultimi mesi. Grazie al nuovo contenuto chiamato Cindered Shadows, che fa parte del Season Pass del gioco, Nintendo conclude ufficialmente i piani post-lancio di Three Houses, e lo fa mettendo in campo una campagna secondaria compatta, in cui gli amanti delle tattiche troveranno un bel po' di filo da torcere.

Questa campagna DLC si differenzia dal gioco base, nel senso che si concentra quasi esclusivamente sulle battaglie della storia e omette ampiamente l'aspetto sociale. In questa storia secondaria, troverai sette missioni con alcuni nuovi personaggi con cui puoi interagire in una location aggiuntiva che visiterai tra una battaglia e l'altra. Questo episodio aggiuntivo è autonomo rispetto al gioco principale e si avvia direttamente dal menu principale, quindi i salvataggi dal NG+ non porterà ad alcun vantaggio. Sebbene l'integrazione sembri alquanto imbarazzante, gli eventi si integrano piuttosto bene nel quadro generale.

Fire Emblem: Three Houses
Fire Emblem: Three HousesFire Emblem: Three HousesFire Emblem: Three Houses

La storia di Cindered Shadows parla di quattro giovani che vivono sotto le catacombe del monastero di Garreg Mach nel cosiddetto Abyss - una sorta di dungeon sotterraneo per gli emarginati e le persone che non possono andare altrove. Un gruppo di ladri esterni sta causando problemi in zona, e così facendo entrano in contatto con un segreto ben custodito della chiesa. Veniamo coinvolti dopo che Claude, Edelgard e Dimitri hanno scoperto figure sospette nel campus. Con l'aiuto di alcuni studenti selezionati, il professor Byleth segue la pista e scopre che esiste un sistema di caverne simile ad un labirinto con una quarta scuola segreta nascosta sotto la superficie dell'Accademia degli Ufficiali: i Lupi Ashen. Poiché questa componente aggiuntiva non è molto lunga, addentrandoci ulteriormente nella trama ci porterebbe facilmente in zona spoiler, quindi riteniamo che sia meglio fermarci qui.

A difficoltà 'Normale', dovresti riuscire a vincere la maggior parte delle battaglie senza troppi problemi, mentre a 'Difficile' ti servirà tanta concentrazione, in vista di imboscate agguerrite e mappe piene di avversari forti progettati per metterti a dura prova. Sfortunatamente, non abbiamo avuto molte possibilità di sviluppare le nostre truppe durante i singoli capitoli di Cindered Shadows e, sebbene ci siano alcune eccezioni, anche le classi sono fisse. Anche il denaro e il materiale di aggiornamento sono in definitiva limitati, quindi lo sviluppo del personaggio è ridotto al minimo. In alcune missioni, si aggiunge anche la pressione del tempo e gli infiniti rinforzi, motivo per cui Cindered Shadows offre alcune delle battaglie più impegnative di Three Houses.

Una volta completato il DLC, che dovrebbe durare dalle otto alle dieci ore, devi tornare al gioco principale per vedere di persona quali nuove cose sono state sbloccate. Dal secondo capitolo in poi puoi reclutare i quattro membri degli Ashen Wolves per il tuo play-through visitando l'Abyss (c'è un mercante ombroso vicino al tuo alloggio personale). Con la tua "fama" accumulata, puoi espandere l'area e, così facendo, diventano disponibili nuove interessanti strutture che ti offrono ulteriori opzioni di gioco (alcune delle quali sono una vera benedizione per chi ama completare i giochi).

Fire Emblem: Three HousesFire Emblem: Three Houses

È anche bello vedere che Intelligent Systems abbia ancora una volta introdotto alcuni (non tutti, ma almeno alcuni) dei vecchi doppiatori per aggiungere ulteriori conversazioni di supporto con le ultime aggiunte al cast, dando ai personaggi di Fire Emblem sia nuovi sia familiar di Fire Emblem ancora più personalità. Anche Hapi, Costance, Balthus e Yuri introducono nuove classi nel gioco e sarà persino possibile cambiare il loro aspetto nella seconda metà del gioco (anche se sfortunatamente non sono visibili durante le cutscene). Proprio come i loro compagni di classe, reagiscono agli eventi attuali nel mondo e hanno opinioni sulle tue decisioni.

I quattro nuovi personaggi si sono rivelati molto divertenti perché la loro dinamica si adatta molto bene a quella delle altre case. Ecco perché è un peccato che, rispetto al resto del gioco, Intelligent Systems non abbia applicato lo stesso sforzo in Cindered Shadows in termini di performance. Una o due sequenze di anime sarebbero state belle; lo sviluppatore preferisce invece ripiegare su immagini rigide che non rendono giustizia al gioco e alcuni eventi vengono solo accennati e devi immaginare il resto da solo.

Sebbene le battaglie siano piuttosto impegnative, i fan dovrebbero essere contenti di ciò che il Season Pass ha offerto loro. Se vuoi tornare a giocare a Fire Emblem: Three Houses ancora una volta (e ti consigliamo vivamente di farlo), troverai tanti nuovi contenuti nel tuo prossimo play-through dopo aver completato Cindered Shadows. Ci sono missioni secondarie opzionali, conversazioni di supporto aggiuntive, ulteriori campi di battaglia da esplorare, nuovi personaggi e molte sorprese in attesa di essere scoperti. Il gioco principale non era in alcun modo a secco visti tutti questi contenuti, ma il fatto che anche questo DLC sia molto buono, rende questo pacchetto ancor più compatto e di ottima fattura.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
08 Gamereactor Italia
8 / 10
+
i nuovi personaggi si integrano molto bene nel gioco principale, l'area DLC introduce alcune utili facoltà (particolarmente utili in NG+), la trama secondaria offre battaglie impegnative.
-
Bisogna completare il DLC prima che gli Ashen Wolves diventino disponibili, il prezzo è relativamente alto rispetto a quello del gioco principale.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto