Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
articoli
FIFA 16

FIFA 16: Una guida ai principianti alla Modalità Carriera

Coltiva i giocatori giovani, scopri il nuovo sistema di allenamento, la rete di scouting e molto altro.

FIFA 16 è un gioco pieno di contenuti. Dai Match giornalieri alle Stagioni Online, per non parlare della recente introduzione del calcio femminile, c'è davvero divertimento in abbondanza per qualsiasi appassionato di calcio. Tuttavia, ci sono due modalità che attirano sempre la nostra attenzione, ossia la Modalità Carriera e Ultimate Team. FUT è la modalità più popolare tra le due al momento, e anche se a breve potete contare su un nostro approfondimento dedicato a FUT, quest'oggi ci concentreremo in particolare sulla modalità Carriera.

Ci sono due tipi di carriera. Nel ruolo di allenatore, vi occupate della gestione del club e della squadra, oltre a monitorare l'intera squadra sul campo. In alternativa, possiamo avviare una carriera come giovane giocatore, mentre assistiamo alla sua continua evoluzione e ai suoi miglioramenti nel corso degli anni. Alla fine, potrete andare in pensione come giocatore e continuare la vostra carriera nel ruolo di manager. La guida qui di seguito è incentrata principalmente sulla prima opzione, se scegliete di giocare come allenatore.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Avviate una promettente carriera

Dopo aver scelto un club e le varie impostazioni (difficoltà, valuta, e limitazioni finanziarie), potete partire con la vostra carriera gestionale. La prima decisione da prendere è legata ai tornei pre-stagione. Potete anche rifiutarvi di partecipare, ma sarebbe un errore, dal momento che la partecipazione a questi tornei offre una buona quantità di denaro e rappresenta anche una buona occasione per provare i nuovi giocatori e le diverse tattiche.

Ogni torneo ha un grado di difficoltà determinata dalle squadre scelte, e maggiore è la difficoltà, più denaro si vince. La partecipazione, di suo, garantisce già una buona quantità di denaro, ma per garantirsi un premio più corposo è necessario vincere il torneo. Osservate le squadre del campionato e prendete la vostra decisione. È più sicuro provare un torneo che non sia troppo difficile, in quanto avrete maggiore possibilità di raggiungere la finale e vincere più soldi alla fine.

Il prossimo passo riguarderà la gestione degli scout. Potete creare una rete mondiale con un massimo di sei agenti che "spiano" i giocatori. Migliore è lo scout, più accurate saranno le sue osservazioni. Nel menu di istruzioni, è possibile definire fino a sei tipi specifici di giocatori da cercare, ma prima di farlo, è necessario definire la propria squadra.

Gestione della Squadra

Che tipo di "calcio" praticherete nel corso della stagione? Una modalità di gioco pressante o lavorerete in contropiede? Difesa a zona o userete la trappola del fuorigioco? Badate alla qualità della vostra squadra, confrontatela con il campionato in cui si gioca, prendete in considerazione questi aspetti e passate al menu delle tattiche e dell'allenamento per definire quale sarà la vostra formazione principale per la prossima stagione.

Il passo successivo è cominciare a fare un po' di ordine e creare la propria squadra. Come regola generale, ci piace una squadra con 22 giocatori attivi, a cui si uniscono alcuni giovani giocatori promettenti in prestito da altri club. Questo significa che se avete due giocatori per ciascuna posizione, e nel caso in cui uno dei giocatori subisse un infortunio, potete sempre restituire i giocatori che sono in prestito (in cambio di qualche soldo). Dopo aver deciso quali giocatori tenere in squadra, prestare o vendere, vale la pena dare un'occhiata alle soluzioni sul mercato.

Gli scout sono essenziali in questo processo, in quanto possono trovare giocatori con le caratteristiche che cercate. La stragrande maggioranza delle ricerche svolte dai vostri scout daranno poche o nessuna informazione sulle qualità dei giocatori, ma potete chiedere loro di esaminare alcuni giocatori in modo più dettagliato. Questo tuttavia richiede del tempo, ma c'è un modo molto più veloce per scoprire il valore di un giocatore. Se si effettua una richiesta a un club per sapere quanto vogliono per un calciatore, il valore richiesto darà un'idea generale quale sia il valore reale del giocatore. Non è un metodo infallibile, ma se avete fretta perché il mercato si sta chiudendo, questa potrebbe essere una soluzione alternativa ... ma risparmiate prima di acquistare qualcuno alla cieca.

Un altro consiglio importante è correlato al valore dei giocatori. Non guardate solo gli attributi generali, ma anche le loro caratteristiche individuali. Anche se un giocatore ha un valore complessivo elevato, potrebbe non essere necessariamente la scelta più adatta per una data posizione. Per esempio, immaginate di aver bisogno di un'ala rapida che faccia qualche bel cross, e gli scout offrono due opzioni - uno con 78 e l'altro con 80. In quel caso, magari, vi conviene scegliere il giocatore con il valore complessivo più basso, in quanto può rivelarsi più veloce e un crosser migliore. Solo perché un giocatore ha un valore complessivo più alto, non significa che sia la soluzione ideale per una data posizione, in quanto può avere punti di forza che non sono essenziali per il ruolo che volete assegnargli. Vale la pena indagare e scegliere i giocatori per le loro qualità specifiche, non solo il loro valore complessivo.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Coltivate le star

Se avete intenzione di giocare per diverse stagioni, dovreste prendere in considerazione il futuro del vostro club nel più breve tempo possibile. FIFA 16 ha due opzioni per trovare giocatori promettenti. Il primo dipende dal normale sistema di scouting che permette di cercare principalmente giovani promesse, ma questo non significa che tutte le soluzioni sono della qualità richiesta. Ogni giocatore ha una nota indicata dallo scout, sia in relazione al suo status con il club sia alla durata del contratto, per esempio. I più promettenti, tuttavia, sono spesso contrassegnati da due note, "alto potenziale" o "promessa interessante." Il primo significa che a questo punto della sua carriera, è un giocatore che ha del potenziale per diventare un grande giocatore, con il giusto allenamento e partecipazione regolare alle partite. Per quanto riguarda la seconda è un valore assicurato, e può essere una valida alternativa sin da subito e ha del potenziale per essere uno dei migliori giocatori del mondo.

Un altro modo per scovare il giocatore con del potenziale, anche se un processo più lento, è impostare una rete specifica per trovare giocatori giovani. Contrariamente a quanto avviene con il mercato e con gli scout, questi giocatori sono tutti molto giovani (14-17 anni) e sono generati in modo casuale dal gioco. Qui vale la pena scommettere su almeno un buono scout, che determina rapidamente il valore dei queste giovani promesse. Un giocatore con un potenziale tra 70 e 90 è quasi sempre una scommessa sicura per il futuro. Questi giocatori, tuttavia, hanno bisogno di molto tempo per svilupparsi, e dovranno essere prestati non appena possibile.

Una delle nuove funzionalità di FIFA 16 è il nuovo sistema di allenamento, che consente di scegliere cinque giocatori che dovranno allenarsi in esercizi specifici ogni cinque giorni. Qualsiasi giocatore di una squadra può migliorarsi grazie a questo sistema di allenamento, ma alcuni possono essere più adatti di altri. In primo luogo è necessario prendere in considerazione l'età e la forma fisica di un giocatore. Se cominciano ad essere non più giovanissimi, sarà molto difficile migliorare le loro qualità attraverso l'allenamento. D'altra parte, maggiore è il valore di una particolare qualità, più lento sarà lo sviluppo di un giocatore. I giocatori più giovani tendono a evolversi più velocemente, e continueranno a crescere in modo naturale e di partita in partita. Un giovane giocatore che gioca in modo regolare può guadagnare fino a 10 punti generali a stagione (o più). Dopo aver scelto i giocatori e il loro esercizio, è possibile eseguire l'allenamento manuale o in modo simulativo. Offre un buon allenamento al giocatore, e avete a disposizione tre tentativi, quando l'allenamento avviene in modo manuale, mentre se avete bisogno di qualcosa più rapido, potete scegliere la parte simulativa.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

I giocatori più giovani migliori di FIFA 16

Electronic Arts ha pubblicato un elenco ufficiale contenete i giocatori più giovani che hanno grande potenziale in FIFA 16. È una lista piuttosto lunga, che offre molti nomi da coltivare e far crescere, fino a quando un giorno non diventano le star più importanti del calcio mondiale. Potete trovare l'elenco completo qui sotto.

Portieri
Kepa Arrizabalaga - Real Valladolid (20)
Bartlomiej Dragowski - Jagiellonia (18)
André Moreira - União da Madeira (19)

Difensori
Luke Shaw - Manchester United (20)
Daniele Rugani - Juventus (21)
Niklas Sule - Hoffenheim (19)
John Stones - Everton (21)
Kurt Zouma - Chelsea (20)
Marcos Aoas Corrêa - PSG (21)
Alessio Romagnoli - Milan (20)
José Luís Pena - Valencia (20)
Aymeric Laporte - Atlético Bilbao (21)
Jetro Willems - PSV (21)
Fábio Tavares - Monaco (21)
Chancel Mbemba - Newcastle (21)
Jonathan Tah - Bayer 04 Leverkusen (19)
Tin Jedvaj - Bayer 04 Leverkusen (19)
Jose Gimenez - Atlético Madrid (20)
Jairo Riedewald - Ajax (18)
Jesus Lazaro - Real Saragozza (18)
Samuel Umtiti - Lione (21)
Matthias Ginter - Borussia Dortmund (21)
Abdul Baba - Chelsea (21)
Tobias Figueiredo - Sporting (20)

Centrocampisti
Youri Tielemans - Anderlecht (18)
Maximilian Meyer - Schalker 04 (19)
Julian Brandt - Bayer 04 Leverkusen (19)
Riechedly Bazoer - Ajax (18)
Gonçalo Guedes - Benfica (18)
Ross Barkley - Everton (21)
Oliver Torres - Atlético Madrid (20)
Hachim Mastour - Milan (17)
Alen Halilovic - Sporting de Gijon (19)
Marco Asensio Willemse - Espanyol (19)
Daniel Ceballos Fernández - Real Betis (19)
Daniel Silva - Valencia (19)
Mateo Kovacic - Real Madrid (21)
Adnan Januzaj - Manchester United (20)
Ryan Gauld - Sporting (19)
Levin Öztunalı - Werder Brema (19)
Nabil Bentaleb - Tottenham (20)
Bernardo Silva - Monaco (21)
Corentin Tolisso - Lione (21)
Ruben Neves - Porto (18)
Julian Draxler - Schalke 04 (21)
Gerad Lázaro - Everton (21)
Denis Fernández - Siviglia (21)
Will Hughes - Derby County (20)
Moisés Bordonado - Getafe (21)
Victor Andrade - Benfica (19)
Samuel Azuaga - Villarreal (20)
Sofiane Boufal - Lille (21)
Lucas Romero - Vélez Sarsfield (21)
Godfred Donsah - Bologna (19)
Nathan Souza - Vitesse (19)
François Kamano - Bastia (19)
Gelson Martins - Sporting (20)

Attaccanti
Memphis Depay - Manchester United (21)
Raheem Sterling - Manchester City (20)
Francisco Alcácer García - Valencia (21)
Paulo Dyala - Juventus (21)
Bréel Donald Embolo - Basilea (18)
Ángel Correa - Atlético Madrid (20)
Luciano Vietto - Atlético Madrid (21)
Anthony Martial - Manchester United (19)
Divock origi - Liverpool (20)
Balde Keita - Lazio (20)
Vaclav Cerny - Ajax (17)
Antonio Sanabria - Sporting de Gijon (19)
Bertrand Traoré - Chelsea (19)
Samuel Azuaga - Sassuolo (21)
Armindo Tué Na Bangna - Real Sociedad (20)
Iuri Medeiros - Moreirense (21)
Anwar El Ghazi - Ajax (21)
Munir El Haddadi - Barcellona (19)
Kelechi Iheanacho - Manchester City (18)
Steven Bergwijn - PSV (17)
Fabian Pena - Real Betis (19)

Infine, un ultimo suggerimento. Anche se non sembra, non è fondamentale gestire lo stesso club per un'intera carriera. Nella sezione ufficio potete trovare una soluzione per cercare nuove posizioni lavorative, che vi permette di sapere quali club sono attualmente alla ricerca di un allenatore. Se vi piace una delle alternative, potete sempre tentare la fortuna e dare alla vostra carriera una nuova direzione.

FIFA 16FIFA 16FIFA 16
FIFA 16FIFA 16FIFA 16

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto