Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Home
news
Doom

Doom classico e Doom II si aggiornano con supporto a 60 FPS

In arrivo anche i salvataggi rapidi e altre grandi novità.

Bethesda ha annunciato alcune importanti novità per Doom (1993) e Doom II. I giocatori possono ora scaricare e giocare una curata lista di megaWADS che include anche SIGIL, sviluppato da John Romero. Ma scopriamo i dettagli di seguito:


  • Supporto Add-On - Gli Add-on possono essere scaricati gratuitamente dal menu principale sia per DOOM (1993), sia per DOOM II. Li lanceremo con un'iniziale serie di Add-on, ma ci interfacceremo subito con i giocatori per suggerimenti sui migliori WADs da includere in futuro.


  • Supporto per 60 FPS - Per la prima volta DOOM (1993) e DOOM II hanno il supporto nativo ai 60 FPS su tutte le piattaforme, un incremento rispetto agli originari 35 FPS.


  • Quick Save - Quando metti in pausa DOOM (1993) o DOOM II, premi semplicemente R/R1/RB per salvare la tua posizione attuale. Qualora i giocatori avessero la necessità di caricare quel salvataggio durante la partita, dovranno solo tornare alla schermata di pausa e premere L/L1/LB.


  • Miglioramenti qualitativi - DOOM (1993) e DOOM II sono stati arricchiti con un arsenale di nuove opzioni e miglioramenti qualitativi tra cui la possibilità di selezione veloce dell'arma, una funzione migliorata per la selezione del livello, opzioni dedicate alla aspect ratio e alla luminosità, un nuovo HUD split-screen HUD e altro ancora.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Doom

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto