Italiano
news
Cyberpunk 2077

Cyberpunk 2077: il secondo episodio di Night City Wire ci parla di scelte di vita, musica e armi

CD Projekt Red ha condiviso nuovi dettagli sull'attesissimo RPG sci-fi.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Durante l'ultimo episodio di Night City Wire, CD Projekt Red ha parlato un po' più nel dettaglio sulla scelta dei tre possibili "Life Paths", in grado di influenzare profondamente il prologo di gioco. I nomad vivono nelle Outlands, la vasta area rurale che circonda Night City. Si tratta di un ambiente ostile e selvaggio, in cui potremo affrontare tutta una serie di quest che ci permetteranno di scoprire di più sulle persone che sono costrette a viverci. Scegliendo il corpo ci ritroveremo a svolgere del lavoro sporco per le persone più ricche e influenti di Night City. Scegliendo questo percorso, scopriremo informazioni scottanti sui segreti della compagnia, comprendendo più rapidamente ciò che le persone vogliono da noi. Tali informazioni saranno ovviamente precluse agli Street Kids, il cui talento sta nell'essere riusciti a crescere e a destreggiarsi in quella giungla urbana che è Night City.

Il protagonista della seconda parte della presentazione è stato Refused, una vera band svedese che sta realizzando la musica per i Samurai, il gruppo musicale che sarà presente nel gioco. Sono state mostrate alcune sequenze ritraenti Johnny Silverhand, mentre il cantante Dennis Lyxzén ha definito "un po' frustrante" l'esperienza di cantare nei suoi panni. Il segmento si è concluso con uno sguardo dietro le scene della produzione sonora e con la presentazione di una nuova traccia musicale.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

L'ultima parte dell'evento è stata interamente dedicata alle armi che potranno essere utilizzate in questo RPG sci-fi. Nel titolo saranno presenti tre varianti base, tra cui le 'Power weapon', in grado di sparare proiettili che rimbalzano sulle superfici. In questo modo è possibile colpire i nemici dietro le coperture mirando accuratamente. Le 'Tech weapon' invece risolvono tale problema in maniera nettamente più diretta, essendo in grado di sparare cariche elettromagnetiche a una velocità tale da colpire i nemici anche attraverso le coperture o le pareti. Infine, le 'Smart weapon' sono in grado di identificare il bersaglio, sparando dei proiettili guidati che lo inseguono automaticamente.

Proseguendo nel gioco, V diventerà sempre più efficace nell'utilizzare le armi da fuoco e la tecnologia futuristica di cui dispone. La precisione aumenterà, sarà necessario impiegare meno tempo nella ricarica e ci si potrà muovere più rapidamente con le armi equipaggiate. Il sistema di equipaggiamenti è diviso in livelli di rarità, che vanno da comune a leggendario. Le armi potranno essere acquistate dai mercanti, potranno essere trovate in contenitori o strappate direttamente dalle mani dei nemici uccisi.

Per quanto riguarda la modifica delle armi è stata fatta la distinzione tra attachment e chip. I primi sono rappresentati da accessori direttamente applicabili sulle armi, come mirini, silenziatori e vari tipi di munizioni, aventi un impatto superficiale sulle statistiche. Istallando i chip invece è possibile modificare direttamente le statistiche dell'arma, come il danno o la precisione.

Cyberpunk 2077 arriverà il 19 novembre su Xbox One, PlayStation 4 e PC. Il titolo sarà giocabile anche sulle console di nuova generazione in concomitanza del loro arrivo questo inverno. Un terzo episodio del Night City Wire è già stato confermato, ma non sono ancora emerse informazioni sulla data in cui si terrà e sui suoi contenuti.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077Cyberpunk 2077

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.