Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Chorus

Chorus

Per la loro ultima odissea nello spazio, Fishlabs ci racconta la storia emozionante di una tragica eroina.

HQ
ChorusChorusChorus

Chorus è un colorato gioco action fantascientifico, incentrato su combattimenti aerei tra astronavi. Il più grande punto di forza del gioco è la sua presentazione tecnica, dal momento che lo sviluppatore Fishlabs ha creato degli sfondi di alta qualità. La presentazione dell'universo è limitata a sistemi stellari semi-aperti e i vari ambienti del gioco - specialmente sui sistemi più potenti e attuali - sono allo stato dell'arte. Volare attraverso lo spazio profondo ad alta velocità è presentato in modo ineccepibile e sebbene le esplosioni manchino di riverbero, gli effetti speciali sono nel complesso degni di nota.

Un grande obiettivo nel gameplay di Chorus è il processo di targeting, poiché dobbiamo intercettare con precisione altri piloti, unità di volo o bersagli fissi evitando il fuoco nemico continuo. Per facilitare questa operazione, Fishlabs ha introdotto un cosiddetto stato di "deriva", che ci consente di guardarci intorno e mirare liberamente, mantenendo l'attuale direzione e velocità della nostra astronave. Se usciamo da questo stato di scorrimento, ci gettiamo nella direzione che stiamo attualmente affrontando. Questo metodo di controllo richiede un po' di tempo per abituarsi all'inizio, ma riprende molto bene l'agilità del nostro asso del pilota e risulta estremamente potente.

Il sistema di progressione lineare ci vede muoverci avanti e indietro tra i sistemi stellari, acquisendo nuove armi, o abilità, da utilizzare in situazioni ben definite. Laser e fulmini squarciano gli scudi nemici, i razzi feriscono le truppe corazzate e ad un certo punto acquisiamo capacità di teletrasporto e speronamento, per le quali esistono anche campi di applicazione appositamente progettati. Quando questi elementi si uniscono in un bel set o in una sfida specifica, Chorus funziona proprio bene, ma può passare molto tempo senza che succeda davvero nulla. Gli sviluppatori si sforzano di aggiungere alcune attività al loro mondo, ovviamente, ma la maggior parte delle missioni sono materiale di riempimento anche piuttosto scarso.

HQ
ChorusChorus

In genere, devi sparare a qualcosa o scansionare le aree finché non hai raccolto abbastanza carico sparso. I premi vanno dal denaro a modifiche insignificanti che puoi utilizzare per aggiornare il tuo veicolo. All'inizio mi sono fermato abbastanza spesso all'hangar per modificare i sistemi della mia nave, ma in realtà non è necessario. L'installazione di nuove mod aumenta leggermente le percentuali e quando sblocchi qualcosa che porta un notevole vantaggio, diventa irrilevante non appena inizia il capitolo successivo. Dopo aver sbloccato i riti (abilità) corrispondenti, la personalizzazione della nave perde ancora più rilevanza, poiché puoi usarli per distruggere scudi, congelare i nemici in stasi o teletrasportarti con il semplice tocco di un pulsante.

A causa della monotonia generale del gameplay, viene dato maggior peso alla trama di Chorus, che, sfortunatamente, è un totale fallimento. Al centro della storia c'è un culto religioso che persegue obiettivi giustificabili fino a quando a un certo punto si è perso. Eravamo i seguaci più ardenti, ma non potevamo più restare a guardare l'ingiustizia del nostro leader, così siamo scappati. Per alcuni anni ci siamo tenuti in disparte da qualche parte ai margini della galassia, finché un giorno il passato ci ha raggiunti e ci ha costretto a fare i conti una volta per tutte. Come per quasi tutte le varianti di questa storia, la nostra tragica eroina deve superare le proprie debolezze per raggiungere ciò in cui tutti coloro che sono venuti prima di lei hanno fallito. Il personaggio di Nara, tuttavia, non è stato sufficientemente definito da riuscire a sopportare tutte queste sfaccettature. La nostra tragica eroina è e rimane un vascello vuoto che non è mai altro che un alibi per gli autori.

HQ
ChorusChorus

La protagonista è un relitto umano che ha ucciso innumerevoli persone. Il gioco impiega molto tempo all'inizio dell'avventura per chiarire quanto questa persona soffra tanto per le sue azioni e che per molto tempo non è riuscita a liberarsi dal suo tormento emotivo. Quando emergono sensi di colpa, dolore emotivo profondo o altri aspetti del passato, Nara è di solito una persona in lacrime, senza speranza ed estremamente pessimista che non desidera altro che espiare i suoi peccati. Man mano che Nara ci lascia entrare nei suoi pensieri intimi, i coltellini affilati che costantemente rosicchiano la sua autostima diventano ancora più evidenti.

Al suo fianco c'è un'astronave all'avanguardia chiamata Forsaken (o "Forsa" in breve), che assume un ruolo ambivalente, principalmente tossico. Forsa è "l'unico alleato" di Nara, ma è allo stesso tempo strettamente intrecciato con il suo trauma. Gli autori si impegnano a ritrarre quest'arma intelligente come un essere senziente e pensante in modo indipendente, ma allo stesso tempo neutralizzano l'IA della nave a tal punto che non rimane memoria per altro che l'odio e il desiderio di vendetta. Alla fine, ripongono tutte le loro speranze su un duo composto da una persona emotivamente instabile che ha urgente bisogno di cure psichiatriche e un'arma che incita permanentemente il suo portatore all'omicidio di massa. Poiché Fishlabs utilizza quasi esclusivamente frasi logore e allusioni significative per suggerire (ma non dire mai) nulla, è del tutto estremamente inutile, in Chorus, seguire attentamente conversazioni e discussioni più lunghe.

HQ
ChorusChorus

Il team di autori di Fishlabs si diletta in alcuni argomenti complessi, tutti affrontati in modo superficiale. Se è necessario che la storia progredisca, il nostro personaggio del titolo, così rotto, funziona perfettamente; anche se questo significa che il gioco sembra dimenticare che il suo mondo è in rovina. I momenti dello sviluppo del personaggio non riescono a illustrare l'inimmaginabile gravità di tali sviluppi e quindi l'illusione che Nara nel suo stato stia pilotando un'astronave con micidiale precisione - o incitando una ribellione contro un impero - è incredibile.

Il fatto che la storia raccontata goffamente da Fishlabs non trovi un terreno fertile in questo universo unidimensionale del bene contro il male potrebbe non essere un grosso problema per tutti. Se vuoi ignorare la piagnucolosa assassina, in Chorus puoi comunque abbattere comodamente le astronavi e goderti il panorama di grandi ammassi di rocce su sfondi luminosi. L'azione è solida, i controlli sono avvincenti e c'è molto da fare mentre trasformi un sacco di nemici in poltiglia spaziale. Se non vuoi essere distratto dalla narrazione, tuttavia, è probabile che ti annoierai abbastanza rapidamente, poiché i sistemi di gameplay superficiali non riescono a sostenere il gioco per tutta la sua durata. Ciò che mi frustra così tanto è che tutti gli elementi necessari per un buon gioco ci sono, fondamentalmente - peccato solo che gli autori non sono riusciti a farle dialogare tra loro.

ChorusChorusChorus
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Prestazioni soddisfacenti sui sistemi current-gen, sistemi stellari visivamente stimolanti, divertimento superficiale per gli intermezzi, i controlli non sono troppo impegnativi.
-
La trama della storia cade a pezzi dopo poco tempo a causa di una protagonista poco plausibile e del suo sviluppo del personaggio, il design della missione è in gran parte tranquillo, molti problemi tecnici minori.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati

0
ChorusScore

Chorus

RECENSIONE. Scritto da Stefan Briesenick

Per la loro ultima odissea nello spazio, Fishlabs ci racconta la storia emozionante di una tragica eroina.



Caricamento del prossimo contenuto