Italiano
recensioni
Borderlands 3

Borderlands 3: Moxxi's Heist of the Handsome Jackpot

La primissima espansione di Borderlands 3 ci riporta uno dei personaggi più amati, Jack il Bello, e un'ambientazione a tema casinò molto divertente.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità

Jack Il Bello e Mad Moxxi sono di gran lunga i personaggi più famosi dell'universo di Borderlands, seguiti da vicino dal polarizzante Claptrap, quindi metterli entrambi nella prima espansione di Borderlands 3 è stato un colpo di genio da parte di Gearbox Software.

Moxxi's Heist of the Handsome Jackpot si basa sulla precedente relazione della coppia e all'inizio, Moxxi spiega che il casinò era stata una sua idea molto prima che Jack lo rubasse quando il progetto era nelle sue ultime fasi. Ripensando ai giorni di gloria dell'ex boss di Hyperion, sappiamo che non è esattamente un uomo modesto, ma farebbe di tutto per ottenere ciò che vuole. Questo fatto è molto evidente nell'espansione e alimenta l'idea che Jack Il Bello sia l'antagonista più adorabile ma frustrante nel regno dei videogiochi.

L'espansione si presenta come una classica rapina da casinò e trae chiaramente ispirazione da film che ruotano attorno allo stesso tema. Stai derubando il casinò di Jack con l'aiuto del leader della rapina Moxxi e questo è più facile a dirsi che a farsi. Il casinò trabocca di nemici, due dei boss più difficili del gioco, un sacco di segreti e tizi dipendenti dal gioco d'azzardo che per colpa dei debiti sono finiti nella prigione del casinò di Jack. Presto sarai gettato in uno strano mondo con gang, strane sfide, glitter e glamour.

Detto questo, diremo che quest'ultimo aspetto è dato proprio dallo stesso Jack, che non è mai stato esattamente timido quando si tratta di agghindarsi, e ci sono alcune sequenze in cui non potrai fare a meno di fissare una statua luccicante di Jack Il Bello negli occhi nel locale del casinò. Per riuscire a cogliere al massimo il fascino iconico di questo personaggio, Gearbox ha disseminato registri audio e ologrammi sulla mappa e c'è una ricomparsa di Timothy Lawrence (per quelli di voi che conoscono la lore di Borderlands). Potremmo discutere sul fatto che Gearbox abbia spinto troppo sull'eredità dell'antagonista morto, ma in realtà abbiamo scelto di goderci al massimo tutto il fan service che viene offerto da dialoghi esilaranti che sono così audaci che supponiamo che alcuni li troveranno un po' ripugnanti e difficili da mandar giù.

Borderlands 3Borderlands 3

Proprio come i precedenti titoli della serie, Moxxi's Heist of the Handsome Jackpot è un'espansione nel vero senso della parola, che porta con sé un sacco di nuove armi e missioni secondarie distribuite durante la sua campagna che dura dalle tre alle quattro ore.

Purtroppo, tuttavia, non pensiamo che l'aspetto del casinò sia stato gestito molto bene. Certo, visiterai molti saloni rivestiti di velluto e sale VIP segrete e ci sono molte slot machine e tavoli da BlackJack su cui vincere o perdere preziosi soldi e bottini quando si tenta la fortuna. Eppure, sembra proprio che il vero potenziale sia stato sprecato. Non ci sentivamo davvero parte di una squadra impegnata in una rapina, ma piuttosto come se stessimo giocando a un tradizionale gioco Borderlands.

In realtà, quest'ultimo aspetto non è una nota negativa. Borderlands 3 è un bel gioco, ma ci sarebbe piaciuto vedere più varietà nell'espansione, in quanto ciò avrebbe chiarito che ci stavamo lanciando a capofitto nell'esperienza di una rapina. Detto questo, ci sono molti aspetti positivi del DLC, come ad esempio i boss. Pensiamo anche che l'humour qui sia migliore rispetto al gioco principale e, durante alcune sequenze, abbiamo avuto la sensazione di rivivere alcune delle parti più memorabili di Borderlands 2, un elemento che abbiamo apprezzato molto.

Borderlands 3

Alla fine, volevamo assegnare a Moxxi's Heist of the Handsome Jackpot un punteggio di otto su dieci, ma non potevamo giustificarlo a causa di due cose particolari. Uno è il fatto che il levl cap non è stato modificato. Per coloro che sono riusciti a raggiungere il livello massimo prima di iniziare l'espansione, non c'è molto da cercare oltre al denaro in-game. Sarebbe stato bello portare il personaggio di livello 50 nel casinò per farli salire di livello. L'altro difetto è il fatto che non sono stati risolti molti problemi che affliggevano il gioco base.

Detto questo, l'espansione è una solida esperienza nel suo complesso. Vale la pena dedicarci del tempo e per i fan della serie, c'è molto di cui divertirsi, in particolare le battute, che riteniamo fenomenali. A parte questo, sappiamo che arriveranno altre espansioni e se questa espansione getta le basi per le prossime, non vediamo l'ora di gustarci le restanti portate.

Stai guardando

Preview 10s
Next 10s
Pubblicità
07 Gamereactor Italia
7 / 10
+
Fantastiche boss fight, armi divertenti, grande umorismo, ottimo fan service.
-
Il level-cap è rimasto lo stesso, il casinò funge esclusivamente da sfondo.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto


Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.