Cookie

Gamereactor utilizza i cookie per garantire agli utenti la migliore esperienza di navigazione sul nostro sito web. Se continui, presumiamo che tu sia soddisfatto della nostra politica sui cookie.

Italiano
Gamereactor
recensioni
Aragami 2

Aragami 2 - La recensione

Abbraccia l'oscurità nel sequel stealth di Lince Work.

HQ

Nel 2016, lo sviluppatore Lince Works ha lanciato Aragami, un gioco action stealth che mette i giocatori nei panni di un assassino con il potere di controllare e manipolare le ombre. Ha debuttato ricevendo una buona accoglienza da parte del pubblico e questo ha spinto Lince Works a produrre un sequel, lanciato pochi giorni fa. Ho trascorso un po' di tempo con Aragami 2, per capire cosa ha da offrire questo sequel tanto atteso e, nonostante abbia degli alti entusiasmanti, ci sono alcuni aspetti che mi hanno lasciato deluso.

HQ

La storia di Aragami 2 è ambientata dopo l'originale e segue l'assassino mentre affronta un esercito invasore che sta minacciando il sostentamento della popolazione locale. Progettato come un'avventura standalome, non è necessario aver giocato all'originale o aver compreso la trama per potersi immergere in Aragami 2, il che è ovviamente utile per chi è nuovo alla serie. Ma c'è un problema in quanto Aragami 2 ha un po' di problemi con la sua trama in quanto fatica a trasmettere e raccontare la sua storia in un modo interessante.

Il core design di Aragami 2 ti vede dirigerti verso un gruppo di luoghi in stile sandbox per completare una varietà di obiettivi, che si tratti di eliminare un determinato nemico, raccogliere informazioni o salvare un personaggio. Questi obiettivi sono diretti come sembrano, vieni letteralmente mandato in un luogo per fare quello che dicono, e poi te ne vai, non c'è davvero nient'altro. Per questo motivo, le missioni non risultano memorabili o uniche e puoi completarle in pochi minuti e inoltre spingono a malapena la trama. Questo è invece lasciato alle conversazioni e ai filmati sparsi trovati una volta tornati da una missione, quindi inutile dire che, nonostante abbia una trama, Aragami 2 non fa davvero nulla per interessarti.

Per rimediare a questo, Lince Works ha ancora una volta offerto un sistema stealth avvincente ed emozionante che ti consente di affrontare ogni livello in una varietà di metodi. I controlli (apparentemente progettati pensando a un controller) sono fluidi, anche se il sistema di resistenza può essere un po' stridente e fastidioso verso le parti precedenti del gioco. Ma le abilità e molti diversi metodi di attraversamento offrono una miriade di modi per affrontare il gioco. Puoi scegliere di favorire completamente lo stealth, uccidendo solo quando assolutamente necessario, o piuttosto essere un killer silenzioso, eliminando qualsiasi nemico che si mette sulla tua strada.

Aragami 2Aragami 2

Per quanto riguarda le abilità, Aragami 2 ha un ampio albero delle abilità che puoi esplorare, che doterà il tuo assassino di una serie di abilità. Questa potrebbe essere un'abilità passiva come il movimento che richiede meno resistenza, o anche un'abilità reale, come poter fischiare per richiamare i nemici verso di te. Aggiungono quel qualcosa in più al gameplay e ti danno qualche opzione in più, che è sempre un'aggiunta gradita.

Il gameplay di Aragami 2 è un punto culminante. È davvero divertente e coinvolgente da giocare e nonostante gli obiettivi della missione siano noiosi, non ti annoierai mai dell'azione. Dirò che il combattimento corpo a corpo è un po' approssimativo, chiedendoti di sincronizzare perfettamente i blocchi per poter parare e colpire un nemico, e in effetti può essere così difficile da padroneggiare che spesso ho dato la priorità alla fuga quando venivo scoperto anziché effettivamente combatterlo. È un sistema che è presente, ma implementato in modo tale che tu possa vedere che è l'ultima risorsa, poiché puoi essere ucciso in due o tre colpi, quindi la perfezione quando si combatte con la spada è un requisito fondamentale.

Aragami 2

Nonostante il combattimento e il movimento siano fantastici, dirò che i nemici spesso si sono rivelati un po' deludenti. Se sei veloce e attento, troverai difficile fallire una missione poiché i nemici praticamente non ti metteranno mai in difficoltà, e considerando che puoi uccidere istantaneamente qualsiasi nemico normale assassinandolo, non c'è davvero alcun pericolo nell'uccidere ogni nemico che viene sulla tua strada. Certo, ci sono alcuni diversi tipi di nemici che richiedono un nuovo approccio per la conquista, come nemici a distanza o nemici che possono percepire quando un altro nemico è stato ucciso, ma lo stealth è così forte nel gioco che farai fatica a non essere mai individuato e scoperto se si gioca con un po' di pazienza.

Ma a parte uccidere, uccidere e uccidere, cos'altro ha da offrire Aragami 2? Beh... molto poco. Puoi raccogliere oro in ogni livello per acquistare nuovi cosmetici (inclusi copricapi, spade, tinture per vestiti, ad esempio) per il tuo assassino, rigiocare i livelli per ottenere un punteggio migliore (che è determinato da quanto sei efficace e veloce) e persino setacciare il circondario per alcuni oggetti da collezione, ma niente per cui insistere davvero.

Aragami 2

E questo è il mio problema più grande con Aragami 2. Certo, è maneggevole e ha un bell'aspetto, ma non c'è un gameplay davvero unico all'interno. Quando supererai la ventesima delle oltre 50 missioni, ti renderai conto che il gioco è piuttosto ripetitivo e manca di quei contenuti che ti fanno venire voglia di giocare per ore e ore alla volta. C'è la funzionalità multiplayer che ti permette di giocare la storia con un massimo di due amici, ma questo difficilmente fa la differenza quando stai completando gli stessi obiettivi banali più e più volte.

Non mi dispiace per niente Aragami 2, anzi credo comunque che sia un gioco generalmente divertente e ben fatto. Ma non si può negare che abbia dei problemi. Lince Works ha fatto un notevole passo avanti in termini di grafica (e Aragami 2 ha un bell'aspetto) ma questo è tutto ciò che sembra essere un passo avanti rispetto all'originale, motivo per cui non posso fare a meno di dire che Aragami 2 è tutt'altro che un po' deludente quando lo si guarda nel suo complesso.

HQ
Aragami 2Aragami 2
06 Gamereactor Italia
6 / 10
+
Combattimento e movimento sono fantastici. Visivamente ottimo.
-
Il design delle missioni è banale e ripetitivo. Manca sfida. Poche cose da fare al di fuori della storia principale.
overall score
Questo è il voto del nostro network. E il tuo qual è? Il voto del network è la media dei voti di tutti i Paesi

Testi correlati



Caricamento del prossimo contenuto